Ricerca nel sito: Parola Esatta
Aprile 1999 / Lettere e Arti
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Il Conservatorio e l'eredità di Rossini

Si è inaugurato con "note dolenti" l'Anno accademico del Conservatorio "Rossini", tra "gridi di dolore" per le angustie economiche e legislative nelle quali l'istituzione si dibatte. Niente di nuovo sotto il sole. Palazzo Machirelli scricchiola, le attività s'inceppano, i responsabili incrociano spade e stendono fumo sulle cause vicine e lontane dello sfacelo. I pesaresi sono perplessi. Ma come: Rossini lascia tutti i suoi averi alla città per istituire una scuola di musica e "noi" abbiamo sperperato tutto al punto da sfiorare la bancarotta? Com'è possibile? "Chi è stéd?…".

Proviamo con un "riassunto delle puntate precedenti". Deliberata dal Consiglio comunale nella seduta del 28 marzo 1881 l'istituzione di una grande scuola di musica, "in ottemperanza ai desideri del testatore…". Il 25 novembre 1882 nei locali dell'ex chiesa di San Filippo, in Via Petrucci, s'inaugura il Liceo Musicale "Rossini" affidato alla direzione di Carlo Pedrotti. Dieci anni dopo, il 31 luglio 1892, "il Liceo inaugurava la nuova sede di sua proprietà nel Palazzo Machirelli in Piazza Olivieri". Nel 1895 arriva Pietro Mascagni, primo dei grandi direttori cui seguiranno Zanella, Zandonai, Alfano, con insegnanti di talento e di fama mondiali, allievi divenuti famosi, manifestazioni artistiche di immenso splendore. L'eredità bastava.

Anno 1932: "La nuova amministrazione, presidente il prof. Ugo Tombesi, si accinge, coadiuvata dal podestà del Comune, avv. Ferruccio Ferroni… a dare solida sistemazione finanziaria al Liceo, in modo da assicurargli quei mezzi che gli permettano una vita artistica rigogliosa…". L'avessero mai detto. Anno 1940: il Liceo diventa Conservatorio. Una convenzione impegna lo Stato a pagare gli insegnanti (e l'affitto della sede) mentre tutte le altre spese restano a carico della istituita "Fondazione Rossini" che amministra l'eredità. A quanto ammonta? Su quali rendite può contare? Forse non è mai stato fatto, né si farà mai un calcolo esatto. Ma il colpo maestro arriva negli anni Ottanta, quando Pesaro chiede a Roma di rivedere quella "convenzione" per rimettere un po' a posto le cose. Non l'avesse mai fatto: la Corte dei Conti scopre che lo Stato paga un affitto "non dovuto" per la sede del Conservatorio di Pesaro e ordina di sospenderne il pagamento. Chiuso anche questo rubinetto, echeggiano note da "requiem". Resta da sapere: ma la Fondazione su cosa è "fondata"? E quella benedetta eredità com'è finita? Povero Gioachino.

Brisa


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Personaggi allo Specchio:
Franco Bertini

<



TuttoPesaro  
  Le donne dell'ANDE per un Paese migliore
<
  Centro Benelli a cielo aperto?
<
  La scuola dei genitori
<



TuttoFano  
  Una statua per Fabio Tombari
<
  Il Foro boario
<
  Info Point: l'Europa entra in casa nostra
<
  Fluss e rifluss
<



Opinioni e Commenti  
  Il progetto 'Adriapolis': un'unica città fra Pesaro e Fano
<
  Schizofrenia: il pericolo degli psicofarmaci
<
  L'autocertificazione
<



Salute  
  Vademecum per gli aspiranti magri
<
  Una cura defecatoria contro l'obesità
<



TuttoSport  
  Sportivi all'occhiello:
Giulio Giunta

<
  Gemellaggio fra i porti di Pesaro e Rovigno
<
  Brevi
<



Consumatori  
  Diritti individuali e interessi collettivi
<
  Il consumatore e l'artigiano
<
  Il Caso: Il prestito fantasma
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Un condono edilizio con trappola a tempo
<
  Giocattoli sicuri
<
  Attenzione ai prodotti
<



Lettere e Arti  
  Ricordo di Dino Gaio
<
  Teorie sull'origine dell'universo
<
  Ugole fanesi alla ribalta
<
  Il Conservatorio e l'eredità di Rossini
<
  Una mostra di Fabio Pradarelli al Ma,m
<
  Segnalazioni editoriali
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa