Ricerca nel sito: Parola Esatta
Aprile 2010 / Speciale
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Una cordata per Lo Specchio?

Nel numero di marzo abbiamo comunicato ai nostri lettori/autori che, a causa della forte riduzione degli investimenti pubblicitari da parte delle aziende e degli enti pubblici, il nostro giornale (che diffonde oltre 15 mila copie ogni mese e si finanzia solo con la pubblicità) rischia la chiusura col numero di giugno 2010, dopo tredici anni e 143 numeri stampati. In quell’occasione abbiamo lanciato un appello rivolto a due principali categorie:

1) Agli operatori economici del territorio per la prenotazione di contratti annuali di pubblicità (12 numeri) a prezzi variabili a seconda degli spazi prescelti.

2) Ai nostri lettori/autori, per la sottoscrizione di un abbonamento in edicola al costo di 25 euro all’anno. Con almeno 2.000 di questi abbonamenti (al netto delle spese per le edicole) saremmo in grado di sostenere i costi del giornale in modo autonomo.

Finora l’appello non ha avuto riscontri significativi da parte delle aziende, mentre molti lettori di Pesaro e di Fano ci hanno inviato una dichiarazione di disponibilità a sottoscrivere un eventuale abbonamento. Purtroppo il loro numero è ancora ben lontano dalle 2.000 copie indicate come obiettivo. Desidero comunque ringraziarli di cuore ad uno ad uno per l’apprezzamento dimostrato verso il giornale, con un gesto che ci onora.

Pubblichiamo in questa pagina gli estratti di alcuni dei messaggi ricevuti: fra questi, la lettera di Matteo Giardini, attore e operatore culturale pesarese, che si è anche fatto promotore di un incontro presso un noto Caffè del centro di Pesaro (dove un giorno metteranno una lapide…) per la costituzione di un Club “Amici dello Specchio”. Fra le varie proposte avanzate in quell’occasione dai partecipanti, è stata accolta quella di inviare una lettera a una serie di enti, operatori economici, associazioni per caldeggiare direttamente il loro intervento pubblicitario. La lettera verrà inviata entro il 12 aprile, a firma dei promotori del Club. Prima di quella data, tutti coloro che intendono sottoscriverla possono inviarci la loro adesione in qualunque forma, indicando solo: nome, cognome e indirizzo.
Per il momento, ‘A da passà ‘a nuttata.

A. A.

Lettere

Sono un affezionato lettore dello Specchio e ne riconosco l'importanza per la vitalità del territorio. Mi spiace un po' molto l'idea che si chiuda. Offro la mia disponibilità ad un abbonamento ma soprattutto, visto che faccio l'organizzatore di cultura, vorrei promuovere un incontro tra gli abbonati e i collaboratori del giornale per un aperitivo. Potremmo costituire un simpatico Club, per ragionare su idee e risorse per il futuro. W il nostro Specchio!

Matteo Giardini

Aderisco volentieri alla cordata/abbonamento di cui a pagina 2 del numero di marzo de Lo Specchio. Senza il foglio da lei diretto, saremmo tutti molto più poveri. Confido in un sussulto d’orgoglio dei pesaresi.

Giovanni Paccapelo

Rimango a dir poco meravigliata, per non dire incredula, a leggere nell’ultimo numero dello “Specchio” la notizia da lei data ai suoi lettori, sull’impossibilità di continuare l’edizione del giornale oltre giugno 2010. Capisco – come lei afferma – che ciò sia causato anche dall’attuale crisi economica ormai generalizzata ma mi chiedo (ancor più meravigliata e incredula): è mai possibile che due città grandi e densamente popolate come Pesaro e Fano non riescano insieme a contribuire alle spese (neppure poi tanto ingenti, penso) di uno dei pochissimi giornali cittadini in circolazione? Non ci posso credere! Io da tempo sostengo, (benché 70enne pensionata) il piccolo onere dell’abbonamento, per un semplice motivo: per tenermi soprattutto culturalmente aggiornata e partecipe della vita e delle idee della gente della mia terra; perché penso che anche questo sia il modo (uno dei migliori) di essere e rimanere, nonostante l’età, veramente partecipe della realtà: insomma della vita “vera” e non di quella delle tante “fiction” televisive che poco o nulla hanno di reale e di culturalmente valido.

Clelia Palombi Prozzillo

Non ho grandi risorse ma se posso dare una mano a sostenervi, 25 euro all'anno, io li do con il cuore... Fatemi sapere come fare e speriamo di essere in tanti per continuare a sorridere, a vivere a guardarci ancora attraverso Lo Specchio.

Laura Marchetti

“Ste giurnel an ha da murì”. Lo Specchio ci ha fotografati per tredici anni e, come in una retrospettiva, ci ha fatto studiare e conoscere le condizioni e le fasi della nostra storia, della nostra evoluzione. Dobbiamo raccogliere l’appello del direttore perché continui a vivere un organo di stampa che riporta, sotto la testata l’articolo 21 della nostra Costituzione: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”.

Stefano Giampaoli


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Speciale  
  Una cordata per Lo Specchio?
<



Primo Piano  
  La Croce Rossa: il simbolo della tregua
<



Tutto Pesaro  
  Valore e attualità del dialetto
<
  L’angolo di Nic
<
  'Giacomo, un dono per gli altri'
<
  Letture per i bambini
<
  Vecchia Pesaro
<



Opinioni e Commenti  
  La 'Giornata del ricordo': le colpe degli italiani
<
  Il piacere della carne
<
  Il taccheggio nei supermercati
<
  Un campione per l'Africa
<
  Dividiamo l’auto
<
  Call center, basta!
<
  Confartigianato, ecco i diplomati della S.I.D.
<



Storia  
  Pillole di storia: la (mancata) beffa di Ancona
<
  Il bombardamento del Kursaal
<
  Emigrazione aperta e clandestina
<
  Quota 204. Monumento ai Canadesi
<



Salute  
  Togliere il grasso
dal cervello

<
  Cure palliative per il dolore
<



Società  
  Pasqua al canile
<
  Il viaggio di una banconota
<
  Diario di una cassiera 'part-time' (2)
<
  Voci su Internet
<



Tutto Sport  
  La Scavolini-Spar
sveste Armani

<
  Volley rosa: Uno scatto d’orgoglio
<
  Pesaro Five promossa in A2
<
  Il Festival della Nautica in Adriatico
<
  Vela: 26^ Pesaro-Rovigno
<



Lettere e Arti  
  Gianni D’Elia: trent’anni di poesia
<
  Ri-visti da vicino: Dario Fo
<
  Nuovo direttore alla Biblioteca e Musei Oliveriani
<
  L'ostello della gioventù
<
  La Rotonda di Favelli
<
  Ciclo di conferenze sul cinema
<
  'Tutti su per terra!'
<
  La formica
<
  Questioni di lingua: il ruolo delle maiuscole
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa