Ricerca nel sito: Parola Esatta
Aprile 2010 / Tutto Sport
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Volley rosa: Uno scatto d’orgoglio

La grinta di Dragana Marinkovic

Robur-Scavolini regina della regular season per il terzo anno consecutivo. Era lei che aveva in mano il proprio destino. Vincere o perdere il primo posto in vetta stava a loro e solo a loro. Ma questa Scavolini non muore mai. E ora direttamente ai quarti di finale, scavalcando meritatamente gli ottavi, tanto per far riposare un po' fisico e mente. Diciamocelo: quella con Pavia era solo una formalità. Un 3-1 netto, anche senza Skowronska a casa con la febbre, ma con una splendida sostituta di nome Marinkovic, infallibile in quest'ultimo stralcio di campionato. Perché va bene aver perso, e male, contro la Foppapedretti (Champions e campionato) e poi contro Villa Cortese, ma la Scavolini è bicampione d'Italia, nelle gambe, ma soprattutto nella testa. La protagonista indiscussa di queste ultime stagioni non avrebbe potuto lasciarsela fare ancora una volta sotto il naso, non avrebbe potuto lasciarsi sorpassare all'ultimo.
Va bene la Foppapedretti, altra grande star nel firmamento del volley; bene Villa Cortese, diventata ormai cigno; ma le colibrì negli ultimi anni hanno saputo costruirsi una grande corazza (a volte è sembrata invincibile) e non potevano e volevano inchinarsi. Guiggi and Co. ci hanno messo tre anni per erigere quel muro di orgoglio, passione, unione, diventato sempre più solido grazie anche alle tempeste e alle soleggiate che i loro cieli hanno visto passare. Quella mentalità vincente che si ha o non si ha. Quel talento di ogni singolo membro del team, dalla Società alla giocatrici, che ha permesso la creazione di una vera famiglia sportiva. Credetemi, non è da tutti. E se vi guardate intorno ve ne accorgerete. E i risultati sono solo la ciliegina sulla torta. Prima vengono il rispetto, la correttezza e la sincerità. La Scavolini, proprio durante questo marzo pazzerello, tra una ventata di primavera e una spruzzata di neve, ha affrontato forse uno dei periodi più difficili della propria storia. Ancora fuori dalla Champions, mancando per il secondo anno di fila il traguardo finale, poi sbandamenti in campionato e – “dulcis in fundo” – un rapporto che si spezza con quell’Angelo Vercesi, capo condottiero di molte battaglie nella storia più recente del volley pesarese. E allora tutti a dire la propria, a commentare, nei peggiori casi a criticare quello piuttosto che quell'altro. Le ragazze hanno saputo affrontare il ciclone a testa alta: si sono strette tra di loro, parlando, confrontandosi, tenendosi unite per non lasciarsi spazzare via da una forza più grande di loro chiamata delusione, tristezza, incomprensione, raggiungendo un pensiero comune, una forza bella e rara. Così il primo sogno è stato messo in cassaforte dopo una stagione capricciosa.
Ora sta a loro materializzare tutti i sogni. Primo appuntamento il 17 aprile a Rimini con la semifinale di Coppa Italia contro la Foppapedretti Bergamo; poi il 21 o 22, fuori casa, inizierà il valzer dei play-off contro la vincente dell'ottavo di finale tra Novara (8°) e Castellana Grotte (9°). La Scavolini riaprirà le porte del suo tempio il 24 o 25 aprile. Eventuale gara-tre, sempre al Pala Campanara due giorni dopo, per agguantare la semifinale. E ora, a tutto gas!

Alice Mazzarini

Soffrendo con Silvana

Giovedì 11 marzo, PalaCampanara. Il direttore dello Specchio fuma al gelo una sigaretta dopo la preoccupante conclusione del primo set contro la Foppapedretti in Champions League. Accanto a lui fuma anche Silvana, che scambia qualche battuta con l’orecchio rivolto ai clamori del campo di gioco dove è già in corso il secondo set. Ma bastano pochi mormorii desolati per capire che le nostre sono già sotto di tre punti. E’ ancora presto, ma si sente nell’aria che il fantasma della Champions si sta dissolvendo ancora una volta.
Silvana butta via a metà la sigaretta e rientra in tribuna con un sospiro. E’ la mamma di Francesca Ferretti, la storica palleggiatrice di due scudetti e di tante coppe vinte: meno una.

A.A.


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Speciale  
  Una cordata per Lo Specchio?
<



Primo Piano  
  La Croce Rossa: il simbolo della tregua
<



Tutto Pesaro  
  Valore e attualità del dialetto
<
  L’angolo di Nic
<
  'Giacomo, un dono per gli altri'
<
  Letture per i bambini
<
  Vecchia Pesaro
<



Opinioni e Commenti  
  La 'Giornata del ricordo': le colpe degli italiani
<
  Il piacere della carne
<
  Il taccheggio nei supermercati
<
  Un campione per l'Africa
<
  Dividiamo l’auto
<
  Call center, basta!
<
  Confartigianato, ecco i diplomati della S.I.D.
<



Storia  
  Pillole di storia: la (mancata) beffa di Ancona
<
  Il bombardamento del Kursaal
<
  Emigrazione aperta e clandestina
<
  Quota 204. Monumento ai Canadesi
<



Salute  
  Togliere il grasso
dal cervello

<
  Cure palliative per il dolore
<



Società  
  Pasqua al canile
<
  Il viaggio di una banconota
<
  Diario di una cassiera 'part-time' (2)
<
  Voci su Internet
<



Tutto Sport  
  La Scavolini-Spar
sveste Armani

<
  Volley rosa: Uno scatto d’orgoglio
<
  Pesaro Five promossa in A2
<
  Il Festival della Nautica in Adriatico
<
  Vela: 26^ Pesaro-Rovigno
<



Lettere e Arti  
  Gianni D’Elia: trent’anni di poesia
<
  Ri-visti da vicino: Dario Fo
<
  Nuovo direttore alla Biblioteca e Musei Oliveriani
<
  L'ostello della gioventù
<
  La Rotonda di Favelli
<
  Ciclo di conferenze sul cinema
<
  'Tutti su per terra!'
<
  La formica
<
  Questioni di lingua: il ruolo delle maiuscole
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa