Ricerca nel sito: Parola Esatta
Dicembre 2003 / TuttoPesaro
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Detti e proverbi di vech

Di persona facoltosa: el p pisc a lett e d ch' l' suded.
Di persona con risorse terminate: en' pi tera da f palott.
Di proposta inadeguata: atre ciufle le v le pegor.
Di persona dissipata: l' fat tut ven e pesc fritt.
Di persona con attivit redditizia: el f i sold sal capel.
Di persona debole: el s'f pisc ntle sacocc.
Di origine evidente: la steca la ven dal zocch.
Di persona vorace: l' i dent gi per la gola.
Di pasto insufficiente: en i tocca un dent.
Di persona distratta nel mangiare: en so s' gid in tel bust o intla camigia.
Di persona che lavora in perdita: en f manca i sold di lumm.
Di persona priva di denaro: en manca i sold par f cant un cegh.
Di persona avara: en d manca l coltel mal boia.
anche: en magna par en f cagh mal cul.
Di persona sfortunata: fortuned cum un chen in chisa.
Di persona particolarmente sfortunata: tutt le mosch ma i chen megre.
Di festa finita: dat le palm e smorced i lum.
Di innamorati in probabile difficolt: l'amor l' bon fin' a mezgiorne, po', s'an ' gnent intla pnatta
Di abito modesto: tenga cald e rida gent.
Di ruolo sminuito: da padron sdventa garzon.
A persona che chiede cosa da non concedere: tasta d t' si cald.
Oppure: v, v a incart la nebbia.
Piagna el mort par fregh mal viv.
D el sanchet par av la sfoja.
Mei puz d' merda che d' purett.
Una bota d' purett e fatt in l.
Bsogna goda l'amigh second l difett.
Bsogna d l'arma second l sulded.
Ma chel sant ch' en c' fed, en s'dic manca un paternoster.
Bsogna sparagn, parch, quand s' vech, en da gnent niscun.
Quand c' la salud, bsogna tenla d'acont.
Le rob bsogna vedle a occh chius.
Boca vonta en dic mei mel.
E' fat a posta una chesa pr'on, par f quel ch' s' per.
Facia franca, met dla spesa.
Manca el chen el mov la coda par senza gnent.
Quel che s' fa, ven arfat.
Va f l ben ma i sumar, i te d un calc.
A persona inespressiva: l sumar almanch el mov la coda.
Quel ch' en s' vo, pn el piat.
I discors dla sera en combena mei sa quei dla matena.
I fioj bsogna bagei quand i dorma; e qualcuno aggiunge:
manca quand i dorma, parch i podria essa svej.

Ci sono delle frasi idiomatiche nel nostro dialetto che stanno ad indicare particolari stati d'animo, ma la loro immediatezza si sta dissolvendo perch il riferimento figurato non ha pi riscontro nella pratica quotidiana.
Per esempio:

 D l sanchett par av la sfoja: cedere una cosa (un pesce nel caso specifico) di modesto valore per tentare di ottenere un'altra pi importante.

Atre ciufle le v le pegor, altro fischio vogliono le pecore; le pecore non rispondono al richiamo che le comanda, perch inadeguato.

Inoltre c' un'espressione strana per eludere e respingere una richiesta pretenziosa: tasta do' t'si cald: si tratta di un malizioso marameo-cucu; insomma an vni a demm fastidi, arangte par cont tua.

Provo a proporre l'uso di tali espressioni.

Un ardid garzon d'campagna l'era gid int'una sala da bal, d l'aveva noted una fiola bela e bona, pr acompagneda dal pedre cum s'useva una volta.

Subit j ven voja da bal sa lia e alora el va vicen ma cl'om e j porta da b, insomma el d l sanchett par av la sfoja.

P el cmincia a d: Oh, capocia, a pos f un bal sa vostra fiola?

S! propri! atre ciufle le v le pegor!

Cert ch' el pedre an aveva l'intenzion de conceda la ragazza a chel zagarlon parch, ambizios cum l'era, el spereva de truv un'antre giovnott pi in fil, e j rispond: Quand la bala, la bala sa j.

E lia ambiziosa uguel e scanzoneda j dic ancora: Tasta d t'si cald.

Certamente quel giovanotto all'occasione aveva una zona particolarmente sensibile e calda da coinvolgere.

Cesare Fornaci


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Politici allo Specchio:
Giuseppina Catalano

<



Iraq  
  La testimonianza di un ufficiale fanese
<
  Iraq: la guerra delle bugie
<
  Perch chiamarli eroi?
<
  Hanno detto
<
  Poesie
<



Speciale  
  Santa Colomba: Le vite protette
<



TuttoPesaro  
  Mons. Porta, maestro di fede
<
  Lamenti privati e interventi pubblici
<
  Memento
<
  In bicicletta sui marciapiedi
<
  L'Agenda 21, un'occasione per i pesaresi
<
  Ricami di Natale
<
  Teatro Accademia 2003/2004
<
  Detti e proverbi di vech
<
  St'bnedett euro an val pi gnent
<



TuttoFano  
  Parco e aeroporto
<
  Un nuovo libro di Antonio Casanova
<
  Le uova di struzzo di Franco Dimichele
<
  Mamma son tanto felice
<



Opinioni e Commenti  
  Mia zia, bambina Down
<
  Black-out e centrali nucleari
<
  I presepi di Urbino
<
  Il peso del bicchiere
<



Societ  
  Djordjevic, lo scalatore
<
  Hip hop Connection a Pesaro
<
  Giochi di societ: Il poker
<



Salute  
  Per distendere il viso
<
  La motivazione a dimagrire
<
  Un aiuto prezioso per i malati di Alzheimer
<



Natura  
  I poveri corvi del malaugurio
<
  Il pit-bull
<



Consumatori  
  La croce e i mercanti
<
  Il t, carburante per il cervello
<
  Il Caso: La garanzia ballerina
<
  Il caro casa
<
  Banche e Assicurazioni
<



Lettere e Arti  
  Un racconto di Dino Garrone:
Una notte di Natale

<
  Il mondo di Orwell
<
  Quo vadis, italiano?
<
  Extravagando per la provincia
<
  Fonte Avellana un monastero che fa cultura
<
  Tot a Pesaro
<
  Padellino, piccolo partigiano
<
  Ricordo di Vittorio Gassman
<
  Galleria Arlecchino
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa