Ricerca nel sito: Parola Esatta
Febbraio 2000 / Società
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

La scommessa del Presidente

Una piccola vecchia signora un giorno andò alla Banca del Canada portando con sé una borsa piena di denaro. Insistette che doveva parlare con il presidente della banca per aprire un conto perché "aveva un sacco di denaro!". Dopo un po' di ripensamenti, gli impiegati la portarono nell'ufficio del presidente (il cliente ha sempre ragione). Il presidente della banca le chiese quindi quanto voleva versare e lei disse "165 mila dollari" e buttò la borsa sulla sua scrivania.

Il presidente fu, chiaramente, curioso di sapere come aveva fatto ad ottenere tutto quel contante, così glielo chiese: "Signora, sono sorpreso di vedere che lei si porta appresso tutto quel contante. Come ha fatto ad ottenerlo?".

La vecchia signora rispose: "Ho fatto delle scommesse".

Il presidente le chiese ancora: "Scommesse? Che tipo di scommesse?".

La vecchia signora rispose: "Per esempio, scommetto 25 mila dollari che le sue palle sono quadrate".

"Ah!" rise il presidente "è una scommessa stupida. Lei non potrà mai vincere una scommessa di questo genere!".

La vecchia lo sfidò: "Allora, accetta la mia scommessa?"

"Certo" disse il presidente "scommetto 25 mila dollari che le mie palle non sono quadrate!".

Allora la vecchia signora disse: "Dato che si tratta di un mucchio di denaro, posso portare con me il mio avvocato, domattina alle 10, come testimone?".

"Certo" disse fiducioso il presidente.

Quella notte il presidente era veramente nervoso a causa della sua scommessa e passò un sacco di tempo davanti allo specchio a controllare le sue palle, girandosi a destra e a sinistra continuamente. Le controllò con attenzione finché non fu sicuro che non era assolutamente possibile che le sue palle fossero quadrate e che avrebbe vinto la scommessa.

Il mattino dopo, alle 10 precise, la vecchia signora fece la sua comparsa con il suo avvocato nell'ufficio del presidente. Presentò l'avvocato al presidente e ripeté la scommessa: "25 mila dollari che le palle del presidente sono quadrate".

Il presidente accettò di nuovo la scommessa e la vecchia signora gli chiese di abbassare i pantaloni, così tutti avrebbero potuto vedere. Il presidente accettò. La vecchia signora scrutò attentamente le palle e poi gli chiese se poteva toccarle.

"Va bene, in fondo 25 mila dollari sono un sacco di soldi, quindi credo che lei debba essere assolutamente sicura".

In quel momento, egli notò che l'avvocato stava silenziosamente sbattendo la testa contro il muro.

Il presidente chiese alla signora: "Che diavolo ha il suo avvocato?".

Ella disse: "Niente, a parte il fatto che ho scommesso con lui 100 mila dollari che alle 10 di stamattina avrei avuto nelle mie mani le palle del Presidente della Banca del Canada".

Anonimo
(circolare ricevuta per posta)


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Speciale  
  A proposito del Terzo Millennio
<



TuttoPesaro  
  Parliamo del campo boe
<
  Quel giorno a Pesaro nord
<
  Controvento
<
  Alla riscoperta delle parole dialettali: La baldigara
<



TuttoFano  
  Il falso modernismo colpisce ancora
<
  TuttaFrusaglia
<
  Carnevale 2000
<
  San Michele: il degrado dietro la porta
<
  Il C.B. Club 'E. Mattei' al servizio della città
<



Opinioni e Commenti  
  All'armi, siamo donne!
<
  Hanno detto
<
  Una lettera di Bettino Craxi
<
  Agli angeli del reparto chirurgia
<
  Lettere
<



Salute  
  I pregiudizi fanno ingrassare
<
  Le tristi ragazzine di Fano
<



Società  
  Medico e paziente
<
  I pericoli degli alimenti transgenici
<
  La scommessa del Presidente
<



TuttoSport  
  Sportivi all'occhiello:
Ansaldo Furiassi

<
  'Metallurgica Calvi - Magic' buona prestazione a Key West
<



Consumatori  
  Consumare in modo sano
<
  Telecom: L'elenco telefonico
<
  Nessuna paura a globalizzare
<
  Il Caso: Il posto in piedi
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Brevi
<



Lettere e Arti  
  Scevola Mariotti, un ricordo pesarese
<
  La scomparsa di Valerio Volpini
<
  Commenti a caldo
<
  Celebrato Terenzio Mamiani nel bicentenario della nascita
<
  I 'matti' di Rio Salso
<
  Intervista con i 'Nadir'
<
  Edgardo Travaglini espone a Bologna
<
  Movimenti musicali: Garibaldi in Inghilterra
<
  Aforismi
<
  Segnalazioni editoriali
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa