Ricerca nel sito: Parola Esatta
Febbraio 2003 / Opinioni e Commenti
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Gli scatti d'autore di Luce Genga


Luca Genga è un fotografo pesarese che ha fatto parlare di sé con i suoi scatti d'autore. Ci racconta che fin da bambino ha avuto l'hobby per la fotografia, ma mai avrebbe pensato che un giorno questo semplice passatempo potesse diventare il suo lavoro principale. A 23 anni, è partito da Pesaro con tante speranze, che in breve tempo è riuscito a trasformare in concrete realtà. In questi anni, infatti, ha lavorato per diverse agenzie fotografiche di prestigio, quali Studio 5 di Bologna e Ital Style di Milano (collaborando per marche come Nike, Marlboro, Adidas), e collezionando diverse presenze in competizioni famose quali: la corsa delle Mille Miglia, la Formula 1, la presentazione del film per ragazzi "Anastasia", e ancora mostre di auto d'epoca e numerosissime sfilate di moda, che gli hanno procurato la fama di giovane fotografo di talento.

Attualmente in quali progetti sei impegnato?

A Pesaro, seguo la Vis (la nostra squadra di calcio che milita in C1), e poi tanto teatro. Mi diletto anche di sovente alla realizzazione di book-composit per bambini.

Una carriera di successo, qual è il tuo segreto?

Forse il mio segreto è che aspetto ancora il famoso click perfetto, visto che ho tanta voglia di crescere nel mio lavoro e di sperimentare.

Un lavoro che negli ultimi tempi si è notevolmente sviluppato con le nuove tecnologie del digitale; cosa puoi dire a riguardo?

Io personalmente ho sempre creduto in questo sviluppo, e da anni ho fatto mia anche questa tecnica che è sicuramente più immediata, e meno costosa. Va comunque tenuto presente che un buon fotografo, anche digitale, deve avere una base classica, che è la chiave di tutto. Inoltre credo nella tecnologia; infatti, penso di essere attualmente uno dei pochi fotografi pesaresi a essere anche sul web con un sito personale che potrete vedere digitando www.lucagenga.com.

Quali soggetti ti piace maggiormente mettere a nudo con il tuo obiettivo?

A me piace tantissimo la ritrattistica, ovvero fermare un'espressione nel tempo.

Dopo tanti anni che fai questo lavoro, che conclusioni hai tratto?

Che è un lavoro molto particolare, che di continuo ti mette a contatto con la gente, con le loro paure, con le loro gioie, con i loro volti pieni di mille emozioni. Io e la mia collega Gabriella, con la quale lavoro da una vita, siamo stati sempre innamorati del nostro lavoro; ultimamente ci siamo spostati tanto, e dunque un po' di aria pesarese non fa certo male.

E vero che un fotografo di talento riesce, tramite il suo obiettivo anche a centrare la personalità di chi sta fotografando?

Non è certamente una regola fissa, però solitamente un occhio allenato riesce a cogliere delle sfumature e delle espressioni che solitamente non si notano subito al primo impatto quando conosci una persona. Ritengo che la fotografia sia un mezzo molto diretto per mettere a nudo la personalità interiore.

Danilo Billi


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<
  10 cent per l'ANT
<



PrimoPiano  
  Politici allo Specchio: Palmiro Ucchielli
<



TuttoPesaro  
  L'omaggio dei pesaresi a Ciclòn
<
  Il silenzio del Comune
<
  Ridateci le vecchie targhe stradali
<
  Il mercato e la Polveriera
<
  La stazion dle corier
<



TuttoFano  
  Carnevale: un messaggio di vita
<
  Giulietta e Romeo al Teatro della Fortuna
<
  Il centro naturalistico di casa Archilei
<



Opinioni e Commenti  
  Gli scatti d'autore di Luce Genga
<
  Shoah: il giorno della memoria
<
  Il rientro in Italia degli eredi Savoia
<
  La Regione Marche e il Minculpop
<
  L'uomo tiranno contro gli animali
<
  Pensieri in libertà
<
  Hanno detto
<



Salute  
  Liposuzione e liposcultura
<
  Insonnia: le notti bianche
<
  Le polluzioni notturne
<
  I consigli del dottor Pincus
<



Amore  
  Caro amore ti scrivo...
<
  I neuroni
<
  Un amore in Bretagna
<
  Poesie
<



Consumatori  
  E la gente sta a guardare
<
  Attenzione alle erbe medicinali
<
  Il Caso: L'airbag difettoso
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Brevi
<



TuttoSport  
  Ricordo di Angelo Romani
<



Lettere e Arti  
  “La Sacra Famiglia” di Francesco Mancini per la Fondazione Carifano
<
  Personaggi allo Specchio
<
  Il MarAmor di Omiccioli
<
  I Cantarini trafugati
<
  Piccola Ribalta: Omaggio a Claudia Gardenghi
<
  Cronache dal passato: Vetri e cristalli pregiati a Pesaro
<
  Marcello Sparaventi: mostra fotografica
<
  Giovanni Pierpaoli, un pittore, un eclettico (1833-1911)
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa