Ricerca nel sito: Parola Esatta
Febbraio 2009 / Lettere e Arti
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Il cappotto

Ritornando indietro nel mio passato scorgo tanti oggetti e cose che mi davano protezione. La mano della mamma sempre, la compagnia di mia sorella, il cappotto di mio padre carico di odore di tabacco quando alla domenica sera facevamo un pezzo di strada con lui perché gli andavamo incontro quando tornava dal Circolo dove aveva fatto le sue famose briscole e ci portava quel quadratino di wafer avvolto nella carta stagnola. Era un cappotto spigato grigio e nero che ci dava protezione averlo accanto, ci faceva sentire sicure anche se era notte e la strada era buia. Il cappotto del “nonno caro” invece era affetto, eleganza, protezione; così come lo era il mantello nero del nonno Rossi con il collo di velluto e gli alamari d'oro. Io e mia sorella ci nascondevamo dentro a quel mantello enorme ed era sicurezza, protezione, ma ci prendevamo delle sgridate per quel gesto.
Tanti anni sono passati, nei quali non ho più avuto nessuna protezione e ho dovuto proteggermi da sola, con un cappotto solo mio, comperato con i miei risparmi, cominciando a capire che non sempre nella vita si può essere protetti. Arrivò poi un tempo nel quale il cappotto accanto al quale mi sentivo protetta era un cappotto nuovo, con un colore diverso, che non aveva mai portato nessun altro componente della mia famiglia, ed era un cappotto grigioverde. Grosso imponente di castorino, con gradi e mostrine ed era per me non solo protezione, ma amore, sicurezza, tranquillità o anche pensieri e preoccupazioni; ma era così ben messo che ogni cosa si risolveva sotto quella protezione. Un altro cappotto blu sempre di feltro, di castorino mi stava accanto quando c'era una serata di festa, a teatro o ad un ricevimento e io non temevo niente e la mia forza aumentava sempre più, condivisa da chi portava quei cappotti.
Tanti anni sono passati da quando quel cappotto grigioverde, indossato da mio marito, forte, robusto veloce, senza timore di nulla! Anni che hanno diminuito la forza e aumentato l'età, la voglia di vivere, di lottare e quel cappotto non più indossato si è afflosciato, senza vita, nell'armadio. Ora è un cappotto senza vitalità, pieno di ricordi, di vissuto, e se fosse indossato cascherebbe da tutte le parti. La persona che lo ha indossato tanto tempo si è rimpicciolita e il cappotto si sente meglio dentro ad un baule con le sue stellette e i suoi gradi ormai oscurati dal tempo trascorso. Però rimettendolo un po' in ordine ho trovato nella tasca interna un invito: “al Maggiore Carlo…”. Quanti anni son passati? Una lacrima è spuntata nei miei occhi e per un attimo ho risentito quella forza, quella protezione; ma in un baleno se n'è andata e devo nuovamente proteggermi con un cappotto solo mio, comperato da poco. Mi proteggerà? Ne dubito!

Noris Cametti Ponzana


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Primo Piano  
  Istituzioni allo Specchio: la Guardia di Finanza
<



TuttoPesaro  
  La protezione civile? C'è!
<
  Ricordo di Paolo Albini Ricciòli
<
  La scomparsa di Anna Panicali
<
  Pesaro Su e Giù
<
  Anagrammi di illustri pesaresi
<
  L'angolo di Nic
<
  Un cippo in memoria di Fulvio Sbarretti
<
  Per ricordare
<
  Viva la navetta!
<



TuttoFano  
  La zona sportiva dei miei sogni
<
  Cianfrusaglia 2009
<
  Corso di giornalismo al Circolo Bianchini
<
  Mostra fotografica “Piacere e dolore”
<



Opinioni e Commenti  
  I novant'anni di Giulio Andreotti
<
  Gli italiani in Etiopia: la guerra e la morale
<
  La dignità della persona
<
  Eluana: una foglia d'inverno
<
  Le giornate della memoria
<
  La Chiesa e i governanti
<
  La Regione e i cinghiali
<
  Ciclomotoristi, ciclisti e pedoni
<
  La violenza contro le donne
<
  Per le piccole imprese più difficile l'accesso al credito
<



Società  
  Comunione e divorziati (2)
<
  Lo scialo dell'applauso
<
  Complimenti coniugali
<
  Il numero 17
<
  Cani in albergo
<
  Massime americane
<



Salute  
  Ipertensione Arteriosa
<



TuttoSport  
  I due Minelli del basket
<
  Scavolini-Spar: Grandine e sole
<
  Volley rosa: Primato e fuga solitaria
<
  Tiro a segno. Cardinali campione regionale
<
  La passione di Roberto Tombesi
<



Lettere e Arti  
  La libertà di Carmen
<
  Visti da vicino: Carmelo Bene
<
  Il cittadino Glauco Mauri
<
  Ascoltare la musica
<
  La band Volver
<
  Novitango in Argentina
<
  Il cappotto
<
  A scuola negli anni '30
<
  Artisti in Mostra: Claudio Benoffi
<
  I 'frammenti' di Antidio Rossi
<
  Poesie
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa