Ricerca nel sito: Parola Esatta
Febbraio 2010 / Tutto Sport
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Scavolini-Spar. Sotto la neve pane

Simone Flamini: punti pesanti quando servono

Comincia col piede giusto il girone di ritorno della Scavolini Spar, che stende all'Adriatic Arena un’indomabile Air Avellino e si lascia alle spalle Cremona e Ferrara, oltre alla derelitta Napoli, avvicinandosi così al gruppone di mezza classifica. Non sono state però tutte rose e fiori con gli irpini di Pancotto, perché i nostrani, ricadendo nel solito vizio del quarto tempino senza cervello, hanno sperperato ben 9 punti di vantaggio prima che il genio di Marques Green (12 assists per lui e 5/6 da tre) regalasse loro la preziosissima vittoria: 5 punti personali in fila ed un parziale di 10 a 2 che ha chiuso i giochi. Pesarobasket, sotto la neve fitta dell’ultima domenica di gennaio, ha tirato un sospirone di sollievo: non sarà panettone, ma almeno un bel pezzo di pane ce lo siam messo sotto i denti!
Accanto ad un Green finalmente ispirato anche in dirittura d’arrivo, si è rivisto il “califfo” Michael Hicks dei tempi belli, ma una nota di merito particolare va riservata a Simone Flamini, micidiale nelle triple e soprattutto tosto e combattivo in difesa, uno che non si tira indietro quando c’è da fare a sportellate sotto le tabelle. Sta invece tirando un po’ il fiato Eric Williams dopo settimane di gran rendimento (troppi errori da sotto per l’uomo-montagna), mentre il duo slavo Cvetkovic – Joksimovic sta facendo la sua parte con apprezzabile impatto mentale e buon bagaglio tecnico: quello che ci voleva per porre rimedio all’infortunio di Van Rossom e al flop-Cinciarini.
Se si aggiunge che contro Avellino la Scavo Spar ha tirato da tre con il 77 per cento (14/18) ed ha arpionato 10 rimbalzi in più degli avversari, si può cominciare a nutrire un pizzico di fiducia in più in questa squadra, ancora alla ricerca della propria vera dimensione in un campionato mai come quest’anno  equilibrato e senza certezze; Siena a parte, ovviamente.
“Dobbiamo attaccare con fiducia, forza e realismo questo girone di ritorno”, proclama Luca Dalmonte “un girone che voglio sia caratterizzato dalla nostra presenza. Certo, abbiamo margini di miglioramento da raggiungere, soprattutto in difesa, perché dobbiamo essere più duri dentro l’area colorata e più capaci di sopportare i contatti fisici col dovuto atletismo. Ma vedo nei miei giocatori lo spirito giusto, una gran voglia di battersi e di emergere…”.
Un girone che sembra davvero aperto ad ogni possibile soluzione, sia in chiave salvezza che in prospettiva play-off: di certezze ci sono solo Siena in pole position e Napoli già in A2, perché tutto il resto è ancora da scrivere, con dieci squadre ammassate entro soli 6 punti in classifica. Se si considera che il livellamento tecnico del torneo è indubitabilmente verso il basso, si comprende come anche per questa Scavolini Spar potrebbero esserci margini per un finale di stagione formato… uovo di Pasqua, cioè con una bella sorpresa dentro.
Del resto, dopo la micidiale serie delle otto sconfitte consecutive, i biancorossi hanno vinto sei delle altre otto gare fin qui disputate, perdendo solo a Varese e a Bologna (nel modo che tutt’Italia ha visto). Migliorare in difesa, come rammentava coach Dalmonte, contenere le palle perse – ci permettiamo di aggiungere – e gestire i finali di gara con la giusta lucidità: queste le strade da percorrere per provare a puntare in alto. L’alternativa, purtroppo, sarà solo la lotta per la retrocessione. Ma vogliamo davvero sperare che questa sia finalmente acqua passata.

Alberto Pisani


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Elezioni  
  Pubblicità elettorale. Molti sono i chiamati, pochi gli eletti
<



Primo Piano  
  L’amore diverso
<



Tutto Pesaro  
  Salvate le librerie!
<
  Gli anziani soli
<
  Il mio girasole
<
  Laboratorio di cinematografia a Villa San Martino
<
  L'angolo di Nic
<
  L'Inno di Mameli
<
  Vecchia Pesaro. La casa del bottone
<
  Era nata in un capanno
<
  Cingalesi a Pesaro
<
  Il gelicidio
<



Tutto Fano  
  Hermes Valentini: Cinquant’anni di carri
<
  'En c'ho più un baoc'
<



Opinioni e Commenti  
  Nucleare, eolico o fotovoltaico? (2)
<
  La Candelora
<
  Il benessere dello scazzone
<
  Le cipolle di Urbania
<
  La galassia dei funghi
<
  Confartigianato: 'Più stanziamenti per Artigiancassa'
<



Storia  
  Pillole di storia. La guerra di Corea
<
  Le arti di seduzione della contessa di Castiglione
<
  La Giornata della Memoria
<



Salute  
  La tossina botulinica per paralizzare le rughe
<
  Vitamine 'fai da te'
<
  Hanno Detto
<



Società  
  Un racconto di Paolo Coelho
<
  Il grattacielo
<
  La zitella
<
  I menù di Leone Pantaleoni
<
  Tutto sport
<
  Voci su Internet. Il panino al prosciutto
<



Tutto Sport  
  Scavolini-Spar. Sotto la neve pane
<
  Volley rosa. La maratona vincente
<



Lettere e Arti  
  Il conte Camillo Leonardi, medico e astrologo
<
  A Pesaro il ritratto di Guido Reni dipinto da Simone Cantarini
<
  Etimologie curiose. Polipi e pigiami
<
  Le storie di “Baffon” raccolte da Adalgiso Ricci
<
  A Palazzo Montani Antaldi il Forziere di Gentiletti
<
  Pesaro Photo Festival 2010
<
  Poesie
<
  Questioni di lingua. Tessere le fila della congiura
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa