Ricerca nel sito: Parola Esatta
Gennaio 2006 / Opinioni e Commenti
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Il sogno europeo

Farebbe bene a molti leggere “Il sogno europeo: come l'Europa ha creato una nuova visione del futuro che sta lentamente eclissando il sogno americano” di Jeremy Rifkin. Un libro che spazza via tutti i luoghi comuni su cui abbiamo fondato buona parte della nostra esistenza.
Cominciamo dai numeri: l'85% degli americani prega almeno una volta al giorno, il 93% possiede una Bibbia, il 56% ritiene che nelle scuole, oltre all'evoluzionismo, occorrerebbe insegnare il creazionismo. Sei americani su dieci riconoscono che la religione è molto importante nella loro vita. In Germania la percentuale scende al 21%, in Gran Bretagna crolla al 16%, in Francia al 14%, in Svezia e Danimarca è inferiore al 10%.
Ora vediamo i fatti: i 25 Stati dell'Unione Europea hanno tutti abolito la pena di morte, negli Usa ben 38 Stati ammettono la pena capitale e due persone su tre sono favorevoli al mantenimento della stessa. In altri termini concetti cristiani come la sacralità della vita, il perdono e la redenzione laicamente tradotta in riabilitazione, in Europa maggioritari nella pubblica opinione, negli Usa sono assolutamente minoritari. A farla da padrone è “occhio per occhio”, il castigo conta più del perdono. E' come se Cristo non avesse mai parlato. Negli ultimi trent'anni oltre 800 persone sono state giustiziate ed alcune di esse, si è scoperto dopo, erano senza ombra di dubbio innocenti.
Ma veniamo alla guerra. Tutto ciò che Cristo ha detto parla di pace fino al punto di invitarci ad amare i nostri nemici. Ebbene gli Usa vantano l'apparato militare più potente del mondo in tutta la storia dell'umanità. L'Unione Europea è nata invece sul presupposto della “pace permanente. Appartengono all'Europa l'80% delle forze di pace impiegate nel corso degli ultimi 50 anni in tutti i conflitti mondiali. Sono europei il 70% dei fondi per la ricostruzione, il 50% dell'assistenza civile per lo sviluppo e il 47% di tutti gli aiuti umanitari nel mondo. Gli Usa hanno contribuito soltanto per il 36%. Anche in questo caso le parole di Cristo sull'equa distribuzione delle ricchezze non sono passate nella coscienza degli americani. Questo avviene non solo all'esterno ma anche all'interno se è vero, come è vero, che gli Usa sono al 24° posto nella classifica per disparità di reddito delle nazioni industrializzate. Come dire che i ricchi americani diventano sempre più ricchi ed i poveri americani sempre più poveri. In Europa tutti i 25 Paesi dell'Unione godono di una più equa distribuzione della ricchezza, gli Usa sono al 22° posto nella classifica della povertà infantile; dai dati ufficiali il 22% dei bambini vive nella miseria più nera, soltanto il Messico si colloca in posizione peggiore.
Per concludere, Cristo ha sempre predicato la non violenza, negli Usa dove si registra la più alta affluenza di fedeli nelle chiese dei Paesi industrializzati, sono in circolazione 250 milioni di armi e il tasso di omicidi è quattro volte superiore a quello europeo. Siamo certi di aver offerto qualcosa su cui meditare soprattutto agli euroscettici che acriticamente plaudono agli Usa per il neo conservatorismo, per il suo “tasso di tolleranza zero”, per la lotta al terrorismo condotta al di fuori delle leggi e delle garanzie costituzionali, per le guerre scatenate sulla base di presupposti rivelatisi inesistenti. Noi europei non abbiamo nulla da imparare dagli Usa. L'Europa è il futuro. Un'Europa cristiana nei fatti e nei comportamenti: il sogno.

Alberto Berardi

 


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Speciale  
  'Casa Paci': una speranza
per i detenuti

<



TuttoPesaro  
  Made in Pesaro: le grandi marche della città
<
  "La Famiglia" di Mattew Spender
<
  Il Comune e gli auguri "politicamente corretti"
<
  L'organetto di Fiorucci
<
  Controvento
<
  Al comando del porto
<
  Le bonb d'Falusa
<



TuttoFano  
  Ad un passo dal sottopasso?
<
  Nostalgia
<
  La frana di San Lazzaro del 1934
<
  Dimore e memorie fanesi
<



Opinioni e Commenti  
  La politica americana: due pesi e due misure
<
  Il sogno europeo
<
  Le generose indennità dei consiglieri regionali
<
  Lezioni di felicità: Vivere più adagio
<
  Diario di un cane
<



Società  
  Il test di personalità
<
  Perché sono contro lo Statuto dei lavoratori
<
  Pillole di saggezza:
I due semi

<
  Risultato test
<



Salute  
  La terapia chirurgica dell'obesità
<



TuttoSport  
  Intervista a Valter Scavolini:
Dobbiamo avere fame di vittorie

<
  Volley: Il volo delle colibrì
<
  Uno sport di origine antichissima: Le bocce
<
  Ricordo di Adriano Rosati: I piatti del boxeur
<
  Il rugby sul treno per Modena
<
  Una piccola enciclopedia per la Pesaro sportiva
<



Lettere e Arti  
  Il 'Cantar lontano'
di Marco Mencoboni

<
  Il sesso nell'arte
<
  'La Nuova Provincia Bella': 140 immagini
per raccontare il territorio

<
  Visti da vicino:
Arnaldo Pomodoro

<
  Il compleanno di Tuli, dolce scrittrice greca
<
  Una domenica biblica
<
  Due battute di Lucio Dalla
<
  Mostra fotografica "Dove spira il silenzio"
<
  La performance di Viola Tonucci
<
  Questioni di lingua: Un'attitudine intrigante
<
  Segnalazioni editoriali
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa