Ricerca nel sito: Parola Esatta
Giugno 1998 / Amici Nostri
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

La corrida: che vergogna!

In piena civiltà spaziale, a 2 mila anni dalla venuta del Creatore sulla terra, la civilissima Spagna, (che si vanta di essere ai primi posti nella graduatoria mondiale delle nazioni più industrializzate) pratica ancora, con orgoglio e come sport nazionale, la corrida: ovvero la barbarica uccisione di sei tori, per puro divertimento, in ogni pubblico spettacolo a pagamento. Tale mattanza viene tuttora praticata con gioia e quasi con sadismo, di fronte a centinaia di persone, più o meno eccitate dal sangue di un povero animale che non ha via di scampo. Entrato nell'arena, non può più uscirne se non cadavere, crivellato dai colpi di piccozza, di lancia e di spada dei suoi numerosi aguzzini. E' possibile che di fronte ad uno spettacolo del genere, così incivile, nessuna organizzazione politica e sociale, privata o pubblica che sia, non senta il dovere di alzare la voce e dire basta? L'Unione Europea come fa a tacere? Il buon Dio, ha popolato la terra anche di tanti animali, non perché l'uomo si diverta a distruggerli, ma perché ne utilizzi le risorse, convivendo, finché è possibile, in buona armonia.

Tutti sappiamo che gli animali, come le piante, sono esseri viventi, sensibili al dolore ed alla gioia, come l'uomo stesso. Alcuni di essi, nel corso dei secoli, sono diventati così amici dell'uomo che diversi Santi - come ad esempio San Francesco, il poverello di Assisi - ci parlavano addirittura e li chiamavano persino fratelli. Inoltre molti illustri poeti li decantavano nelle loro poesie, come: "La cavallina storna", "T'amo pio bove", "Il passero solitario" ecc. E gli animali, se trattati come amici, quanti gesti eroici sono capaci di compiere, anche a disprezzo della propria vita, per il bene dell'uomo? Si sono fatte tante campagne e si continuano a farle contro la vivisezione e la mattanza delle piccole foche, delle balene, dei delfini, degli animali da pelliccia. Perché non farne una anche contro la mattanza dei tori per puro divertimento? Che ne pensano in merito le organizzazioni politiche dei Verdi, l'organizzazione mondiale "Greenpeace", l'Ente Protezione Animali e quanti altri che si interessano della difesa della natura? Non ritengono sia giunta l'ora di mettere al bando anche la corrida?

Antonio Lazzarini


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



TuttoPesaro  
  Bentornata Palla!
<
  La statua di Rossini sta bene dov'è
<
  Le Ferrovie stanno 'Burlando' Pesaro
<
  Omaggio a Walter Urbinati
<
  A Fano il XII Raduno dell'Associazione Arma Aeronautica
<
  Una firma contro il 'Mattarellum'
<
  Proverbi pesaresi
<



TuttoFano  
  'I Mesi' di Fabio Tombari: Giugno
<
  Presentato a Fano il progetto 'Attila 2000'
<
  Un allotrio, anzi tre
<
  TuttaFrusaglia
<
  Fano tra poesia e storia : Albe e tramonti al mare
<
  Appell ma 'na class de ferr (un po' rugg'nita)
<



Opinioni e Commenti  
  Editoriale:
Buon anno Specchio!

<
  Difesa dei consumatori
<
  Un'università a Pesaro?
<



Salute  
  Quando il fisico arrugginisce
<
  Attenzione ai vostri cibi
<
  L'età d'or
<



Amici Nostri  
  La dieta delle tartarughe
<
  La corrida: che vergogna!
<
  Comportarsi come 'bestie'
<
  Perché difendere gli animali?
<



TuttoSport  
  Sportivi all'occhiello:
Evandro Isotti

<
  Dorino Serafini: Un campione su sei ruote
<



Lettere e Arti  
  Speciale Leopardi
<
  Ogni cosa al suo posto
<
  Riscoprire Niccolò Berrettoni
<
  Destino o attese
<
  Sassocorvaro nel Rinascimento
<
  La carezza
<
  Un invito a cena
<
  Pensieri e parole
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa