Ricerca nel sito: Parola Esatta
Giugno 1998 / Opinioni e Commenti
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Difesa dei consumatori

Banche e Assicurazioni

Rilevazione dei tassi di interessi effettivi globali medi ai fini della legge sull'usura per il trimestre gennaio-marzo 1998.

- Conto corrente

fino a 10 milioni 15,21%

oltre 12,43%

- Prestiti personali 15,12%

- Prestiti contro cessione del quinto dello stipendio

fino a 10 milioni 21,39%

oltre 17,97%

- Mutui 9,48%

Ai fini della determinazione degli interessi usurai i tassi rilevati devono essere aumentati della metà.

Se il vostro mutuo entra in contenzioso ricordate: il DL 385/93 ha abrogato il RD 646/1905 e anche la Legge 175/91

1) Nella legge ora in vigore la procedura esecutiva comporta la notifica personale del precetto, art. 480 comma 4 del codice di procedura civile.

2) Perché la banca possa invocare come causa di risoluzione del contratto il ritardato pagamento occorre che questo si sia verificato almeno sette volte, anche non consecutive.

3) Per ritardato pagamento si intende quello effettuato fra il 30° e il 180° giorno dalla scadenza della rata (art. 40 comma 2).

4) Le rate scadute, se sono meno di sette, possono provocare il recupero ma non la risoluzione del contratto e solo queste rate possono essere messe a sofferenza dalla banca e non l'intero mutuo.

* * *

Cos'è lo scoperto?

Si tratta di una clausola che permette all'assicuratore, in caso di sinistro, di pagare fino ad una certa percentuale del danno, mentre la differenza (scoperto) resta a carico dell'assicurato.

Questa differenza, o scoperto, posso assicurarla con un altro assicuratore?

Non si può, pena la decadenza del diritto all'indennizzo come regolato dal contratto.

Cos'è il periodo di carenza?

Nelle polizze "malattie" è il tempo che intercorre tra la sottoscrizione della polizza e l'inizio della copertura assicurativa per malattie preesistenti non conosciute dall'assicurato. E' una clausola tesa a scoraggiare eventuali intenti speculativi (essere ammalato e stipulare la polizza per essere risarcito).

Cos'è l'onere di salvataggio?

L'assicurato, in caso di sinistro, deve fare quanto gli è possibile per evitare o diminuire il danno, usando l'ordinaria diligenza.

Il Caso: Mancava una "esse"

La signora M.F. di Pesaro riceve nel proprio domicilio un venditore della "Nuova Linea Corredi" che le propone l'acquisto, in forma rateale, di un set lana merino completo di copri materasso, coperta lavorata, fasce renali, copri cuscino al prezzo di 3 milioni 740 mila lire. Dopo la firma del contratto, si accorge che il bene acquistato non era di lana merinos ma di lana artificiosamente definita merino per ingenerare confusione ed indurla all'acquisto. L'intervento dell'Associazione ha permesso alla distratta signora di ottenere l'annullamento del contratto e, quale risarcimento per il danno ricevuto, la non restituzione del set battezzato col nome ambiguo.

Stefano De Bellis
Presidente
Associazione Consumatori Utenti - Pesaro

Sconti dalla Telecom

Novità sul fronte delle bollette: forse non tutti sanno che da febbraio '98 è possibile, per un utente residenziale, inviare una richiesta alla Telecom indicando tre numeri telefonici nazionali (urbani o interurbani) per i quali si registra sul totale degli scatti, ogni bimestre, un volume di traffico superiore ai 525 scatti (soglia al di sotto della quale non c'è convenienza a richiedere il servizio), può avere uno sconto in bolletta del 15% sul costo relativo ai numeri scelti. Per capire se la formula sia conveniente, basterà chiedere al 187 se e quali siano i numeri telefonici contattati per i quali la somma dei singoli volumi superi i 525 scatti. Qualora si individuino i tre numeri basterà inviare una lettera alla filiale Telecom di zona e si avrà diritto allo sconto dal mese successivo al ricevimento della comunicazione. I costi dell'agevolazione sono identificabili nelle 7 mila lire richieste all'attivazione del servizio e nel canone aggiuntivo di 5 mila lire ogni bimestre. Occorre precisare che i tre numeri soggetti a sconto non possono essere cellulari, i servizi 144 e 166 ed i servizi speciali tipo televoto.

L'affitto sicuro

Le vacanze sono alle porte e per evitare che qualche inconveniente le rovini, diamo qualche consiglio nel caso si opti per un appartamento in affitto:

- al momento della prenotazione stipulate preferibilmente un contratto scritto, soprattutto se non si conosce il locatore personalmente;

- il contratto deve essere il più dettagliato possibile: devono essere indicate la data di entrata e di uscita dalla casa;

- se la casa è ammobiliata è bene puntualizzare se venga fornita completa di lenzuola, stoviglie, asciugamani, oltre a farsi consegnare un elenco completo degli elettrodomestici in dotazione, per evitare ogni potenziale contestazione;

- indicate sul contratto che le spese straordinarie sono a carico del locatore; specificate se nel prezzo è compreso l'uso del televisore, telefono o condizionatori (stessa cosa vale per l'utilizzo di strutture comuni quali piscina, campo da tennis, giardino), voci queste non sempre conglobate nel canone d'affitto;

- particolare attenzione va posta poi nei pagamenti: il consiglio è quello di versare solo una parte minima dell'importo a titolo di caparra, riservandosi di saldare al momento della consegna delle chiavi e contestualmente alla presa visione dell'immobile (meglio se il pagamento viene effettuato tramite assegni o vaglia postali, a prova tangibile dell'avvenuto saldo).

Ricordate infine che una riparazione di un guasto che si protragga per più di un sesto del periodo di soggiorno, compromettendo evidentemente la vacanza, fa nascere in capo all'inquilino il diritto di risolvere il contratto, con relativa pretesa di rimborso di ciò che ha versato. Buone vacanze.

Paola Venturi Landini
Consulente Federconsumatori Marche - Pesaro


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



TuttoPesaro  
  Bentornata Palla!
<
  La statua di Rossini sta bene dov'è
<
  Le Ferrovie stanno 'Burlando' Pesaro
<
  Omaggio a Walter Urbinati
<
  A Fano il XII Raduno dell'Associazione Arma Aeronautica
<
  Una firma contro il 'Mattarellum'
<
  Proverbi pesaresi
<



TuttoFano  
  'I Mesi' di Fabio Tombari: Giugno
<
  Presentato a Fano il progetto 'Attila 2000'
<
  Un allotrio, anzi tre
<
  TuttaFrusaglia
<
  Fano tra poesia e storia : Albe e tramonti al mare
<
  Appell ma 'na class de ferr (un po' rugg'nita)
<



Opinioni e Commenti  
  Editoriale:
Buon anno Specchio!

<
  Difesa dei consumatori
<
  Un'università a Pesaro?
<



Salute  
  Quando il fisico arrugginisce
<
  Attenzione ai vostri cibi
<
  L'età d'or
<



Amici Nostri  
  La dieta delle tartarughe
<
  La corrida: che vergogna!
<
  Comportarsi come 'bestie'
<
  Perché difendere gli animali?
<



TuttoSport  
  Sportivi all'occhiello:
Evandro Isotti

<
  Dorino Serafini: Un campione su sei ruote
<



Lettere e Arti  
  Speciale Leopardi
<
  Ogni cosa al suo posto
<
  Riscoprire Niccolò Berrettoni
<
  Destino o attese
<
  Sassocorvaro nel Rinascimento
<
  La carezza
<
  Un invito a cena
<
  Pensieri e parole
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa