Ricerca nel sito: Parola Esatta
Giugno 2007 / Speciale 10 anni
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

I messaggi istituzionali

Pluralismo e correttezza dell'informazione

Accolgo con vero piacere l'invito a formulare un augurio in occasione del 10° anno di attività dello Specchio della città, un periodico che, con il passare degli anni, ha assunto un ruolo sempre più significativo nel settore dell'informazione di questa Provincia. Certamente per chi svolge un ruolo di garanzia dei diritti civili delle persone, sapere che da ben dieci anni opera su questo territorio un libero organo di informazione, è motivo di soddisfazione in quanto è espressione di quella libertà di stampa che rappresenta uno dei principi più sacri della nostra Carta Costituzionale. Il ruolo del giornalismo è fondamentale per la libertà di espressione delle idee e costituisce l'elemento essenziale di ogni dialettica democratica nella quale i principi del pluralismo e della correttezza dell'informazione sono linfa vitale.
Lo Specchio ha costituito e costituisce tuttora un preciso, coerente e corretto riferimento nel panorama delle articolate espressioni dell'informazione della Provincia di Pesaro e Urbino ed è perciò patrimonio dell'intera comunità provinciale. Con questi sentimenti formulo a Lei, Direttore, ed alla redazione tutta l'augurio di mantenersi sempre fedeli custodi della libertà di stampa e di sempre maggiori soddisfazioni professionali.   

Luigi Riccio
Prefetto di Pesaro e Urbino

Uno strumento di conoscenza e dialogo

È con grande piacere che saluto il decimo compleanno de “Lo Specchio della città”, un periodico che in questi anni ha dato voce a tanti cittadini, facendo conoscere con articoli, interviste, commenti e immagini, i molteplici volti del territorio provinciale. Con la sua formula innovativa e democratica, aperta al contributo della gente, “Lo Specchio” rappresenta uno strumento prezioso di conoscenza e dialogo per i lettori, che amano il “loro” giornale perché permette a tutti di esprimere un pezzetto di sé. Va dato atto all'editore-direttore di aver intrapreso una scelta coraggiosa che, insieme al piglio fresco e accattivante del periodico, ha rappresentato uno dei fattori di successo di questo mensile, consentendogli di fare nel tempo un salto di qualità.
Oltre a ringraziare lo staff redazionale per la collaborazione stabilita con il nostro ente, che ha trovato spazio con numerosi interventi legati alle iniziative culturali, alle manifestazioni turistiche, ai servizi per la formazione e il lavoro, auguro a “Lo Specchio” di allargare la sua presenza sul territorio provinciale e continuare con successo questo confronto avviato con la comunità.

Palmiro Ucchielli
Presidente
Provincia di Pesaro e Urbino


Un giornale senza pregiudizi

Normalmente un giornale indipendente nel cercare di crearsi uno spazio di mercato e un pubblico fedele e interessato di lettori, tende a individuarlo nell'ipercriticità, o meglio in una criticità superficiale e senza mediazioni, a volte sguaiata. In particolare verso le attività delle Pubbliche amministrazioni locali, anche a prescindere dal loro colore politico. Perché tante sono le questioni che attengono alla vita dei cittadini che sono gestite dalle Amministrazioni locali e inevitabilmente tanti sono gli scontenti che si ritrovano in ogni città.
Lo Specchio si è trovato nella fortunata condizione di non dover cercare un pubblico di clienti paganti e ha adottato consapevolmente una impostazione culturale che tende a far amare la città dai suoi cittadini, ed a far scoprire ed apprezzare i suoi valori, piuttosto che alimentare l'insoddisfazione che è premessa di infelicità dei cittadini. Lo Specchio non si ritrae certamente di fronte alla denuncia di situazioni critiche e deficitarie rispetto al ben essere della città e della vita dei cittadini. Ma non lo fa mai partendo da un pregiudizio. Aiuta cioè la gente a conoscere le ragioni delle cose, a conoscere aspetti meno noti del suo vivere e della sua storia, a conoscere personaggi ed esperienze che arricchiscono la storia di Pesaro. Aiuta i pesaresi a conoscere i pesaresi. E' appunto “uno specchio della città”. Gentile, elegante, colto, che sa usare l'ironia come porta per una più compiuta conoscenza. Non straparla, non offende, ti tende una mano. Ti aiuta perfino a vincere al Lotto! Questo “specchio” rimanda una immagine di “una città che vale”: per meriti suoi e della sua gente.
Grazie dunque a tutti coloro che “fanno il giornale”, in primo luogo al suo direttore. E tanti auguri!

Luca Ceriscioli
Sindaco di Pesaro

La circolazione delle idee

La pluralità dell'informazione consente l'espressione del proprio pensiero, la circolazione delle idee e la formazione di un'opinione su tutto ciò che accade. Un compito che ha svolto, in questi dieci anni di vita, anche il periodico Lo Specchio nella nostra realtà locale, dando voce e spazio ad un informazione libera ed autonoma, senza censure e pregiudizi di sorta. Questi dieci anni rappresentano, dunque, un traguardo importante per questa testata, condotta con autorevolezza e indipendenza, la quale ha contribuito ad aumentare il panorama dell'informazione a livello locale, contribuendo in questo modo alla crescita culturale, alla democrazia, alla convivenza civile delle nostre comunità.
L'augurio che si può fare in questa occasione così speciale per coloro che hanno contribuito all'affermazione e al successo dello Specchio, è quello di continuare su questa strada di una informazione libera, fuori dagli schemi, capace dare una tribuna a chiunque voglia esprimere il proprio pensiero. Come è sancito dalla nostra Carta Costituzionale.

Stefano Aguzzi
Sindaco di Fano

 


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Speciale 10 anni  
  Lo Specchio della città:
una scommessa da rinnovare

<
  I messaggi istituzionali
<
  Le statistiche
<
  Auguri e… ad multos annos
<
  Mal “Spechj dla cità”
<
  Lettera all'amico di penna
<
  Va' lumaghéna
<
  Chi li ha visti?
<
  Una sfida per i poeti dialettali
<
  Lezioni di giornalismo
<



Speciale  
  La Festa della Polizia a Pesaro
<



PrimoPiano  
  Maria Rocchi Gaio:
la maestrina di Romagna

<



TuttoPesaro  
  Bellezze in bicicletta
<
  Nostalgia degli Orti Giuli
<
  Due cuori e una macchina fotografica
<
  Lavori in corso... che non corrono
<
  Il platano offeso
<
  La lettera: Il granatiere
di Dio

<
  La Stanza dei Pensieri a Baia Flaminia
<
  ‘N antre referendum
<



TuttoFano  
  Il Monumento ai Caduti
di Fano

<
  Nuove speranze per Piazza Avveduti
<
  San Costanzo: i cerchi nel grano
<



Storia  
  La battaglia di Pantelleria
<
  L'altra faccia dello sbarco in Normandia
<



Opinioni e Commenti  
  Visti da (vicino) lontano: Bruno Vespa
<
  Il dilemma della sindone
<
  I 100 anni della Camera del Lavoro
<
  Rifkin e il “sogno europeo”
<
  La vita di Luna
<
  Cani pericolosi
<
  La crisi idrica
<
  “Mappa delle opportunità” della Provincia di Pesaro
<
  Gran finale della Festa dell'Artigiano
<



Ambiente  
  Il riscaldamento della Terra
<
  Allergie di primavera
<



TuttoSport  
  Basket: L'apoteosi della Scavolini-Spar
<
  La maledizione dei play-off
<
  L'orgoglio rossonero
<
  Club Nautico Pesaro
<
  Un uomo, un kayak
<
  The Fuxia Race
<
  Laura Giordano, quinta al mondo nel duathlon
<



Lettere e Arti  
  400°anniversario della morte di Guidobaldo Del Monte
<
  Le seducenti vibrazioni di Lucia Ferrati
<
  Storia e miseria di Palazzo Perticari
<
  Hugo Aisemberg:
il re del tango

<
  Spazioimmaginevallato 2007
<
  Una mostra di Ferruccio Ferroni
<
  Park Hotel
<
  La bèla fjola di Amedeo Bertùccioli
<
  Omaggio a Nino Pedretti
<
  Questioni di lingua:
La congiuntivite cronica

<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa