Ricerca nel sito: Parola Esatta
Luglio-Agosto 2003 / Società
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Dream and drums: un sogno a tempo di rock


I Damien, giovane band  pesarese composta dal chitarrista Enrico Boccioletti, dal bassista Ernesto Marchetti e dal batterista Damiano Simoncini, dopo varie esperienze ed esibizioni live, è un gruppo che rievoca la musica di Seattle dei primi anni ‘90 e si richiama al rock britannico contemporaneo. Dopo l'incisione del demo  “sensation/senseless?!”, alla vigilia della realizzazione e della diffusione di un album dal titolo ancora top secret , la band ci svela il suo rapporto con la musica…  

Come nascono i Damien?
Il nostro gruppo si è formato nell'estate del 2000 dall'idea di tre ragazzi della stessa città che hanno scoperto il gusto di suonare insieme e di esprimersi attraverso le note. 

Pesaro è nota come la città di Rossini e della musica classica…In  questa stessa realtà è facile muovere i primi passi per una band giovanile?
Per i giovani musicisti è molto laborioso rompere il ghiaccio sia per la mancanza di strutture sia per una diffusa diffidenza nei confronti della musica, vista come fonte di perdizione. Suonare rappresenta invece un modo per esprimere ed incanalare la propria energia vitale, dando vita alla propria creatività. Sarebbe necessaria una maggiore informazione ed un atteggiamento più aperto e partecipe, libero da preconcetti, da parte del “mondo dei grandi”.

Quale è il percorso standard seguito da una band?
Si inizia con i concorsi (per esempio il Rockeggiando  o il Rock targato Italia) e si prosegue  con la partecipazione ad alcune feste pubbliche o private, suonando anche nei vari pub e circoli. Una bella vetrina è, per esempio, la Festa dell'Unità…

In agosto inciderete un nuovo cd, formato da otto brani in inglese ed uno in italiano. C'è un'immagine che vorreste mettere in copertina?
Ancora nessuna idea definitiva, ma sarebbe bella, per esprimere il nostro percorso splendido ma faticoso, l'idea di una scala che sale e porta lontano…

Quali immagini esprimete nei vostri testi?
Nei brani che incidiamo domina il mondo degli affetti. Le nostre grintose sonorità evidenziano la ricerca di un appagamento della sfera sentimentale. Ebbene sì, la vera protagonista è un'idea della donna capace di dare gioia e di illuminare l'anima.

Una specie di figura femminile dantesca?
Sotto un certo aspetto, anche se interpretata da una sensibilità moderna e attraverso le nostre esperienze di vita. Nelle nostre canzoni comunque il racconto di storie già compiute o ancora tutte da definire si colora di un leggero spleen.

Avete un sogno nel cassetto?
Vorremmo tanto una rivista pesarese che parlasse di musica, dei gruppi emergenti, di qualsiasi forma artistica degna d'attenzione…

Lo Specchio, che dimostra una certa attenzione verso le nuove realtà giovanili, è sulla buona strada?
Certamente, era davvero ora che qualcuno si accorgesse dei giovani!

Simona Vezzuto


 
 
 
 
FattiNostri  
  BUONE VACANZE!
<
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Politici allo Specchio:
Marco Savelli e Gabriele Del Monte

<



Stelle d'Estate  
  Sipario d'estate 2003
<
  I maestri della ceramica
<
  Università nel Bosco
<
  Colbordolo Novecento
<
  Gradara Manifestazioni
<
  “Candelara in festa” dall'11 al 13 luglio
<
  Toni Benetton: lo scultore taumaturgo
<
  Grandi minimi
<
  La carrozza della Marchesa
<
  Antiquariato a Fano
<
  Le Botteghe del Centro Storico
<



TuttoPesaro  
  Il generale arcivescovo
<
  La vendetta del postino
<
  Le azioni Aspes
<
  Giochi di società: Mosca cieca
<
  Do' Bsares a Catoliga
<
  Le disgrezi d'Baja Flaminia
<



TuttoFano  
  I pensionati eccellenti dell'ITC ‘Cesare Battisti'
<
  La partita del cuore per l'Africa
<
  Un derby Fano-Pesaro alla fine del Settecento
<
  Na moj non adeguèda
<



Opinioni e Commenti  
  Hanno detto
<
  Le città nella morsa delle polveri sottili
<
  La scomparsa di Pontiggia
<
  La violenza sugli handicappati
<
  L'educazione cinofila oltre le barriere
<
  Laurea Honoris Causa a Giovanni Bollea
<



Storia  
  Il 25 luglio 1943
<
  L'intensa parabola del Partito d'Azione
<



Salute  
  Lo Zen: la meditazione terapeutica
<



Società  
  Cinque consigli per un matrimonio felice
<
  Il ciavarro
<
  Dream and drums: un sogno a tempo di rock
<
  Voci su Internet
<



Consumatori  
  L'abbuffata delle diete estive
<
  Le pillole antigrasso che ingrassano l'industria
<
  Il Caso: La multa in ritardo
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Frutta e verdura alle stelle!
<



Lettere e Arti  
  Le creature surreali
di Anna Rosa Basile

<
  Le tracce secolari della comunità ebraica di Pesaro
<
  Ritorna il Sogno di Giuseppe
<
  Le strade consolari romane
<
  Medici, febbri terzane e poveri nella Pesaro del 1710
<
  Ricordo di Fra' Arduino
<
  Segnalazioni editoriali
<
  Nostro padre Francesco Carnevali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa