Ricerca nel sito: Parola Esatta
Maggio 2005 / TuttoPesaro
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Gaetano Savoldelli Pedrocchi: il braccio non violento della legge

Savoldelli Pedrocchi visto da Sergio Carboni.


Con questo titolo "Lo Specchio della città" ha pubblicato nel gennaio 1999 il primo di una serie di “ritratti” (poi raccolti nel libro “Personaggi allo Specchio”) dedicato a Gaetano Savoldelli Pedrocchi: il celebre procuratore della Repubblica, scomparso a Pesaro il 16 aprile. In quell'occasione, criticando le richieste di misure repressive per contenere la criminalità, ci aveva detto: “Noi italiani invochiamo sempre le pene più feroci, ma poi ci commuoviamo quando passa un uomo in manette. E' una specie di schizofrenia sociale impressa nel nostro Dna nazionale”. In realtà lui ha sempre creduto, nonostante tutto, nei principi di rieducazione del reo.

Ha suscitato un unanime cordoglio la scomparsa dell'ex Procuratore della Repubblica Gaetano Savoldelli Pedrocchi: un magistrato e un mecenate della cultura. Queste sono le coordinate che hanno caratterizzato l'esistenza di quest'uomo, pesarese di nascita ma sempre legato fin dall'adolescenza a Urbino, dove studiò e lavorò contemporaneamente come precettore nell'orfanotrofio locale e conobbe una ragazza urbinate, che poi sposò. Iniziò la sua carriera giuridica come cancelliere, poi salì i gradini della magistratura fino a divenire Procuratore capo a Pesaro. Savoldelli fu autore di numerose inchieste: dal recupero delle opere d'arte trafugate al Palazzo Ducale di Urbino, ai tragici avvenimenti legati alla banda della “Uno bianca”.
Ma anche nel mondo della cultura Savoldelli ha lasciato un segno indelebile, soprattutto quando divenne presidente dell'Accademia “Raffaello”, che diresse per quasi cinque anni. E sono gli amici artisti a ricordarlo. Franco Fiorucci, pittore pesarese, fu allievo di Savoldelli nell'orfanotrofio. “Compresi la sua bontà, la sua intelligenza e il gusto e capacità di assimilare la cultura con il conforto dell'amicizia”. E Mario Logli, artista urbinate, così ricorda l'amico “Toto”: “Da ragazzi andavamo a fare delle lunghe passeggiate sul colle dei Cappuccini, e mi ripeteva sempre : “Urbino e il mare sono due amori della mia vita”. Anche il mondo universitario lo ricorda con rimpianto. Per il rettore Giovanni Bogliolo: “Savoldelli Pedrocchi è stata la personalità di Urbino che raccoglieva il più alto consenso nell'ambito sociale e culturale”.

Paolo Montanari 



 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<



PrimoPiano  
  Il Papa guerriero
<
  Se ne è andato…
<
  E' stato un leone
<
  Una statua a Pesaro?
<
  La corriera del parroco
<
  Il Papa filosofo
<
  Vittorio Messori e il cardinale
<
  Non chiamate nessuno “padre” sulla terra
<
  Poesie
<



TuttoPesaro  
  Rocca Costanza 40 anni dopo, una storia infinita
<
  Gaetano Savoldelli Pedrocchi: il braccio non violento della legge
<
  Una medaglia d'argento a Pesaro
<
  La Società Operaia di Mutuo Soccorso
<
  Bimbimbici a Pesaro
<
  La Cooperativa Case popolari
<
  I cani sciolti in città
<
  Finalment… el monument!
<
  El pont di sospir
<



TuttoFano  
  Un prestigioso volume sul restauro dei monumenti
<
  Il traffico a Fano e il sorcio di Trilussa
<
  Dov'è finita quella lapide?
<



Ambiente  
  “San Bartolo in festa” 2005
<



Opinioni e Commenti  
  Hanno detto
<
  I decorati al valor militare della nostra provincia
<
  Obiettori “imboscati”?
<
  I ragazzi di Salò
<
  Professioni allo Specchio:
Il Caraceni dell'Adriatico

<
  Solitudine di immigrati
<
  In arrivo una generazione di analfabeti
<
  Itinerari extravaganti
alla scoperta della provincia

<
  BCC Gradara: Assemblea e festa del socio
al Parco Le Navi

<



Scienza  
  Un articolo di Einstein ha cambiato il mondo
<
  Bioedilizia: la casa di “terra cruda”
<
  L'Osservatorio astronomico del Balì
<



Salute  
  Non c'è solo l'oncologia
<
  Il buio dell'Alzheimer
<
  L'anca risanata dal prof. Epidurale
<
  Per dimagrire bisogna usare il cervello
<



TuttoSport  
  Le due facce della Scavolini
<
  Una Public Company per lo sport pesarese
<
  Fano Yacht Festival ha preso il largo
<
  I “vecchi” del rugby di nuovo in campo
<



Consumatori  
  I padri e il Papa
<
  Acu - Informazione fiscale
<
  Il Caso: I cavi della Telecom
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Indice dei prezzi al consumo città di Pesaro/media nazionale
<



Lettere e Arti  
  Una preziosa raccolta d'arte a Palazzo Montani-Antaldi
<
  Un articolo di Arnaldo Forlani: attualità di Terenzio Mamiani
<
  Gli amici di Nino Caffè
<
  “RoccaEventi” a Sassocorvaro
<
  Associazione Handicap & Arte: Giocobambini Occhidiguerra
<
  La strada per il Paradiso
<
  Questioni di lingua:
Ha ventun anni quel pover'uomo

<
  Gli anagrammi galeotti di Leone Pantaleoni
<
  Scintille di Sole
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa