Ricerca nel sito: Parola Esatta
Maggio 2009 / TuttoSport
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Scavolini-Spar: un finale col coltello fra i denti

LeRoy Hurd e Michael Hicks

La parola d'ordine non può essere che una: crederci fino in fondo. Proviamo a credere che l'indecifrabile Scavolini-Spar di quest'anno, assicuratasi la salvezza matematica con la vittoria su Avellino, riesca ad agganciare la zona play-off con un fantastico colpo di coda al termine di una stagione più ombre che luci. Proviamo a credere che Myers e soci (non ci viene in mente il nome di un altro team-leader da citare al posto del Molleggiato), bendati e senza rete, riescano ad espugnare il Pianella di Cantù e a tirare 15 punti in faccia all'Angelico Biella nella gara conclusiva all'Adriatic Arena. Vorrebbe dire centrare l'obiettivo che la Società biancorossa si era prefissa ad inizio stagione, nonostante i mille deludenti segnali di inaffidabilità e discontinuità che la band di Sacripanti ha dato finora. Ma, forse, vorrebbe anche dire che persino un somaro può riuscire a volare, se ci si mette d'impegno.
In attesa di vedere il nobile quadrupede librarsi sopra il San Bartolo, proviamo a leggere la mano di questa Scavo-Spar che si accinge a compiere l'impresa del secolo, almeno nell'immaginario collettivo dell'inossidabile tifo biancorosso. Rispetto alle promesse dell'autunno scorso, c'è da rilevare che la squadra non ha mostrato i progressivi miglioramenti sui quali pareva lecito contare, né sotto l'aspetto prettamente tecnico, né – quel ch'è peggio – sotto l'aspetto del carattere e della coesione del gruppo. I difetti d'assemblaggio che ci si aspettava potessero sparire col lavoro duro in allenamento, leggi scarsa affidabilità dell'asse play-pivot, poca compattezza a rimbalzo e insufficiente atletismo del settore esterni, in realtà si sono persino aggravati col passare dei mesi. Statistiche alla mano, la Scavo-Spar è tuttora la squadra che perde più palloni di tutta la massima serie (18,9 a partita) ed è soltanto tredicesima nei rimbalzi catturati (fanno peggio solo Ferrara, Caserta e Montegranaro). Ma, al di là dei numeri nudi e crudi, quel che più ha deluso della formazione biancorossa è stata la sua estrema fragilità caratteriale, accentuatasi nel filotto negativo dell'ultimo mese, con quattro brutte sconfitte consecutive per le quali persino la Società, per bocca del presidente Vellucci, ha chiesto scusa coram populo.
E visto che si parla di Società, non si può non rilevare che anche la “stanza dei bottoni” ha le sue brave responsabilità per l'annata fin qui non esaltante. La teoria, ribadita recentemente dalla presidenza biancorossa, che i conti si fanno sotto il lampione, a bocce ferme e non prima, ha impedito nei fatti di sfruttare le opportunità offerte dal regolamento per rimediare ad errori commessi in fase di assemblaggio della squadra. Serva d'esempio la Carife Ferrara, che si sta giocando l'accesso ai play-off grazie all'ingaggio di Allan Ray a campionato in corso. L'unica operazione perfezionata dalla Scavo-Spar per sfruttare le “finestre” di mercato, l'ingaggio di Mike Nardi, si commenta tristemente da sola...
Ma ora smettiamola di piangere sul latte versato e proviamo davvero a guardare avanti. Per mettere a segno il colpo del secolo (sarebbe davvero tale l'approdo ai play-off) alla squadra di Sacripanti occorrerà soprattutto recuperare fiducia in se stessa e tornare a giocare di gruppo, in particolare in difesa, evitando tutti assieme di cedere alla tentazione di giocare ciascuno per sé, come troppo spesso è accaduto negli ultimi tempi. Puntuale rispetto del piano partita e, soprattutto, faccia cattiva e coltello fra i denti: e allora il cassetto dei sogni potrebbe davvero magicamente riaprirsi.

Alberto Pisani


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Elezioni  
  Pubblicità elettorale: ultima chiamata
<



Speciale  
  Il congedo del questore:
i peccati della provincia

<
  Il nuovo questore
<



TuttoPesaro  
  Le chiavi della città
<
  Guide curiose e bizzarre
<
  'Casa Mariolina' per i senzatetto
<
  Il terremoto del 1930
<
  Ricordo di Guya Cantoni
<
  Il testamento di Amedeo
<
  La pieve di San Lorenzo
<
  Controvento
<



TuttoFano  
  A Fano 40 anni di ortopedia
<
  Ospedale unico: l'integrazione mancata
<
  Tempio di Cibele?
<



Opinioni e Commenti  
  Spignòlo o Prugnòlo? Scopritelo voi
<
  San Bartolo in Festa
<
  Lo 'Speciale Donna' a Margherita Coletta
<
  A Friedman l''Urbino Press Award'
<
  Nuovi club per alcolisti in trattamento
<
  Odontoiatria sociale
<
  Viaggio a Keita
<
  Guerra e amnesie
<
  La Sottosegretaria e il suicidio
<
  I vantaggi del 730: ci pensa la Confartigianato
<



Società  
  Comunione e divorziati (3)
<
  L'Energia benefica e Bruno Groening
<
  Nuova Era: l'apparire e l'essere
<
  Voci su Internet: la fame nel mondo
<
  L'olio della frittura
<
  Voci su Internet: Il test
<
  Lavoro in equipe
<



Storia  
  Tunisia, 1943: finisce la nostra Africa
<
  Grande Guerra: il popolo delle trincee
<



TuttoSport  
  Voci su internet: soluzioni
<
  Volley rosa: il sogno continua
<
  Scavolini-Spar: un finale col coltello fra i denti
<
  Successo per la Collemar-athon
<
  Vela. Fabio D'Angeli ai 'mondiali'
<
  Arriva il Badminton
<



Lettere e Arti  
  Le donne di Agrà
<
  L'amico 'diletto' del Caravaggio
<
  Postriboli e prostitute nell'antica Pesaro
<
  Intorno a Raffaello
<
  Living Art
<
  I calanchi di Ridolfi
<
  La spiaggia d'inverno
<
  Torino che guarda il mare
<
  Cantar lontano di Diego Ortiz
<
  PesaroPhotoFestival
<
  Le Marche festeggiano il Futurismo
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa