Ricerca nel sito: Parola Esatta
Marzo 2000 / TuttoPesaro
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Riccardo Tecchi: un rivoluzionario a Pesaro

Anni '70. Alle manifestazioni studentesche era il più piccolo e si presentava tutto vestito in jeans, con un fazzoletto rosso al collo, e l'immancabile "candela" che scendeva dal naso. Forse per questa ultima caratteristica o forse per le sue labbra sottilissime veniva soprannominato "Porcellino". Con il tempo, anziché maturare l'animo di questo mite animale, sviluppò in lui lo spirito del rivoluzionario.

Riccardo Tecchi è stato un rivoluzionario a Pesaro. Dotato di forte senso critico non si è mai accontentato dei luoghi comuni, dei comportamenti omologati. Aveva sviluppato delle forti idee di giustizia ed eguaglianza, e per queste più volte mise in discussione la sua stessa esistenza: come quando si autodenunciò del possesso di canapa indiana contro la logica proibizionista del tempo che mandava in galera i ragazzini per uno spinello. Un Pannella ante litteram, con la differenza che Riccardo non aveva alcuna immunità parlamentare. Fondò Radio Pesaro Centrale, radio libera, "ma libera veramente", che infatti perì dopo pochi anni soffocata dai debiti.

Nei primi anni ‘80 capì che i giovani avevano bisogno di spazi, di idee e di luoghi di incontro. Fondò il primo centro sociale di Pesaro (e forse delle Marche) denominato "Il Manicomio", perché voleva utilizzare per questo progetto i locali del vecchio manicomio in fondo al Corso, già da allora abbandonati. Certamente oggi, passando di fronte all'edificio vuoto con i bellissimi giardini annessi dei quali qualcuno vorrebbe fare parcheggi, non si può non pensare che l'idea di un istituto, che prima era di repressione, trasformato in spazio liberato per i giovani, sarebbe stata una brillante intuizione, utile a ridare vita ad un pezzo di centro storico in agonia. Riccardo riuscì a realizzare ugualmente il centro sociale, ma in Via Leoncavallo a Villa San Martino, in un prefabbricato di proprietà comunale, ove è tuttora. A metà degli anni ‘90 si batte con i Verdi per i diritti civili e per dare una alternativa ad una amministrazione "conservatrice e schierata con i poteri forti". Pochi anni dopo altre battaglie con il suo centro sociale e i suoi ambientalisti: "Questione di libertà" e "Legalizzatela" i due striscioni che caratterizzarono il primo corteo antiproibizionista a Pesaro nella primavera del '98. "Vedete, oggigiorno solo se sei fedele sei veramente trasgressivo", ci disse ad una cena poco più di un anno fa, commentando la sua ennesima scelta estrema, in amore questa volta.

La sua scomparsa lascia un vuoto in tutti coloro che assieme a lui hanno condiviso un percorso di vita fondato sulla tenace, quasi disperata, ricerca di un'umanità assoluta. Purezza e verità sono le parole che in questi ultimi tempi Riccardo amava ripeterci, quasi come un estremo messaggio, parole nelle quali ognuno di noi dovrà ora riconoscersi. Rimane il rimorso di non essere andati a trovarlo in ospedale quando stava male. Ma il sette febbraio del Duemila non potevamo pensare che Riccardo ci avrebbe lasciato senza dirci per quale nuova lotta.

Andrea Pietravalle
Claudio Mari

 


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



TuttoPesaro  
  La sorella di Luna Rossa
<
  Università, stazione, ferrovia
<
  Riccardo Tecchi: un rivoluzionario a Pesaro
<
  Le radici profonde della Società Operaia
<
  Profumi e sapori di Pesaro e dintorni
<
  Controvento
<
  Impianto di terra "globale" realizzato a Pesaro dall'ENEL
<
  Acqua economica a Montemaggiore
<
  Il Comune è come il diavolo
fa le scale ma non i corrimano

<



TuttoFano  
  Lo spirito del Carnevale
<
  TuttaFrusaglia
<



Opinioni e Commenti  
  Omaggio all'ultimo Re d'Italia
<
  Terzo Millennio: un ufficiale e un ingegnere rispondono al prof. Grianti
<
  Hanno detto
<



Salute  
  La cellulite: l'ossessione delle donne
<
  Ne sai abbastanza sul diabete?
<



Società   
  Il centro-sinistra non è nato oggi
<
  L'assicurazione 'virtuale' delle casalinghe
<
  L'artista: un termometro della nostra società
<



Consumatori  
  Un consumismo fine a se stesso
<
  Il telefono di casa e quello di ufficio
<
  Il Caso: Diritto di recesso
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Brevi
<



Lettere e Arti  
  Il restauro della Cattedrale
di Pesaro

<
  La prepotenza del passero
<
  Ricordo di Elsa Gori
<
  Un compact-disc su Amilcare Zanella
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa