Ricerca nel sito: Parola Esatta
Marzo 2010 / Speciale
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Montebello, pane, pasta e letteratura


Monastero di Montebello – Sec. XIV-XVIII (Altitudine m.550)

A 13 chilometri da Urbino, percorrendo la strada della Cesana, si arriva al Monastero di Montebello, fondato nel 1380 dal Beato Pietro Gambacorta da Pisa che vi istituì anche la Congregazione dei Poveri Eremiti di San Girolamo. Nel corso dei secoli l’Ordine arrivò ad avere quasi cento monasteri tra cui S. Onofrio sul Granicolo a Roma, S. Sebastiano a Venezia, S. Maria delle Grazie a Napoli, S. Orso a Schio di Vicenza, S. Bartolo a Pesaro, S. Girolamo a Urbino, S. Biagio a Fano. Nel 1464 il Duca Federico da Montefeltro fece aggiustare le stalle del monastero per ricoverarvi i bufali adibiti al trasporto della pietra della vicina cava per il suo palazzo. Così facendo riuscivano a far fare un viaggio e mezzo al giorno: una notte i bufali dormivano ad Urbino e una notte a Montebello: ennesima prova di sapienza economica e razionalità del Duca. La struttura attuale è del 1700 e venne ricostruita per essere casa dei novizi: tutti i Padri Girolamini del ‘700 e ‘800 hanno fatto il loro noviziato in questo monastero. Tra i primi compagni del fondatore il Beato Pietro Spagnoli, il cui corpo è venerato nell’oratorio di San Giovanni di Urbino, di cui fu guida spirituale e rettore tra la fine del Trecento e il 1415, anno della sua morte. Oggi il complesso sorge all’interno dell’Azienda Agricola cooperativa Alce Nero, dotata di mulino e pastificio, una delle prime esperienze europee di agricoltura biologica.

Montebello oggi
Da vedere:
Chiostro – Refettorio – Museo cultura contadina
Ospitalità:
Locanda Alce Nero: 6 camere – piscina. Tel. 0721 720126
Monastero: 7 camere e sale riunioni attrezzate. Tel. 0721 720334
Ristorante: Tel. 0721 720126
Sito: www.agriturismomontebellobio.it
e-mail: info@agriturismomontebellobio.it
Trekking:
Itinerari 1 ora di cammino: villaggio medievale Villa la Croce e Quercia di 500 anni.
Punti vendita:
Urbino, Via Bramante n. 27. Tel. 0722 4855
Fossombrone, Corso Garibaldi n. 72. Tel. 0721 716141

Weekend di natura & lettura
Il progetto “Alce Nero Coop.” e gli sviluppi del marchio “Montebello” sono una garanzia del biologico, non solo in campo agricolo o alimentare. Da sempre Gino Girolomoni, fondatore e responsabile, ha provocato artisti e intellettuali su un sistema di vita più sana e li ha voluti al fianco nella lavorazione della sua tenuta (monastero del sec. XIV, Locanda, Pastificio e Cooperativa agricola), sulle Cesane di Urbino. La fortunata avventura di Gino e di sua moglie Tullia (precocemente scomparsa e a cui è dedicato il programma che segue) è stata costellata di firme e presenze quali Guido Ceronetti, Ivan Illich, Alex Langer, Lanza del Vasto, Sergio Quinzio, Fabio Tombari, Paolo Volponi… A testimoniare il legame tra sapienza e sapore e un uso più consono del tempo libero, ecco – adesso – “Pane e letteratura”. Si tratta di 4 weekend residenziali a Montebello di Urbino con la possibilità di associare un soggiorno ‘biologico’ a 4 scrittori ‘naturali’, da ascoltare la sera, dopo la cena e una giornata di totale immersione nella natura. Scelti da Matteo Giardini e lo stesso Girolomoni per la “profonda vocazione alla loro terra” e in corrispondenza di importanti scadenze del calendario, gli autori sono: Verga, Leopardi, Dante (nella biografia di Mario Tobino, di cui ricorre il centenario della nascita) e Silone, narratore dei soli cento giorni di Celestino V (il papa che, per fedeltà alla religione di Cristo e ai natali in Abruzzo, abbandonò il soglio pontificio). La lettura è di Matteo Giardini, cadenzata in due ‘puntate’ ogni weekend, per riunire i partecipanti alla tavola dell’amicizia e condividere gli obiettivi di Girolomoni: “salvaguardare la fertilità naturale della terra, evitare forme di inquinamento, produrre alimenti di elevata qualità nutritiva”.

Weekend pre-pasquale: venerdì 26 sabato 27 domenica 28 marzo 2010
‘…E poi il giorno di Pasqua ha da essere come il bucato…
Hanno ammazzato compare Turiddu!...’
Giovanni Verga, “Cavalleria Rusticana”.

Weekend di primavera: venerdì 16 sabato 17 domenica 18 aprile 2010
‘ …la verità, ditemi, sulla primavera…’
Renato Minore, “G. Leopardi: L’infanzia, le città, gli amori”.

Weekend di maggio
(nascita di Dante Alighieri): venerdì 7 sabato 8 domenica 9 Maggio 2010
‘…Felicità trovarsi in confidenza con Dante, benedizione essere nati in Italia,
aver avuto una madre che ci ha insegnato la lingua del sì…’
Mario Tobino, nei 100 anni dalla nascita, “Biondo era e bello: Vita di Dante”.

Weekend di giugno
(800° anniversario di Celestino V): venerdì 4 sabato 5 domenica 6 Giugno 2010
‘…Parlano di pressioni dall’alto, per fargli abbandonare il papato. E se fosse più in alto, da Dio, che Celestino abbia udito l’invito di seguire il povero Cristo altrove, alla macchia?...’
Ignazio Silone, “L’avventura di un povero cristiano: Celestino V, il papa dei soli 100 giorni”.

Il costo della partecipazione a ogni weekend, visite ed escursioni, è di € 115 a persona e comprende la permanenza di interi due giorni presso “Alce Nero” (dal venerdì pomeriggio alla domenica mattina). E’ possibile una partecipazione limitata alle due cene in programma (con letture abbinate), al costo di € 50 a persona. Per le iscrizioni o le informazioni: tel. 0721.720334 (dalle 9.00 alle 12.00); e-mail: info@agriturismomontebellobio.it,
www.agriturismomontebellobio.it oppure www.matteogiardini.it

Matteo Giardini 348.5180783 studium@matteogiardini.it

Gino Girolomoni 335.8169181 girolomoni@montebellobio.it


Inaugurazione: venerdì 26 marzo 2010, ore 17-19
‘…prendi grano, orzo, fave, lenticchie, miglio e farro, mettili in un vaso e fattene del pane: ne mangerai durante tutti i giorni in cui rimarrai disteso sul fianco, cioè per 399 giorni…’
Il ‘Pane di Ezechiele’ elaborazione e cottura del pane secondo l’indicazione biblica dell’antico profeta di Israele, in caso di assedio (Ez IV 9).
Con Gino Girolomoni e le cuoche della Locanda “Alce Nero”.


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Primo Piano  
  Lisippo: un intrigo internazionale
<
  Lettera del direttore. Una cordata per salvare Lo Specchio?
<



Speciale  
  Montebello, pane, pasta e letteratura
<



Tutto Pesaro  
  Art & Ciocc – Il tour dei cioccolatieri
<
  Centro di ascolto per la salute
<
  Ciao Valentino…
<
  L’angolo di Nic
<
  Idee per l'arte
<
  Vecchia Pesaro
<
  L'Istria e la sua storia
<



Opinioni e Commenti  
  Omosessualità: la quinta faccia dell’amore?
<
  Visti da vicino: Ferdinando Imposimato
<
  Mettiamoci la faccia!
<
  La vita nell'Universo
<
  Rossini in Argentina
<
  Confartigianato. Gli imprenditori a Bruxelles
<



Storia  
  Pillole di storia. La disfatta francese a Dien Bien Phu
<



Salute  
  Tutti i trucchi per mangiar meno
<
  Il reflusso gastrico
<



Società  
  La mediazione familiare nella separazione
<
  Hanno detto
<
  Anche le cassiere hanno un'anima
<
  L'ateo sotto la neve
<
  L'aiutino
<
  Voglio un lavoro!
<
  Gli sciacalli e gli anziani
<



Tutto Sport  
  Scavolini-Spar - Sosteniamo la Società
<
  Volley rosa - Verso la 'Champions'
<
  Vendo barca a vela
<



Lettere e Arti  
  Il festival GAD incontra la scuola
<
  Il Premio Pasqualon
<
  Dal vecchio Kursaal alla Palla di Pomodoro
<
  Delitto d’onore nell'Ottocento
<
  Conservatorio 'G. Rossini'. I concerti del sabato
<
  Il salotto di Giachino
<
  Un concerto per la Shoah
<
  L'Impietrata di Nobili
<
  Un corso per curatori di mostre
<
  Questioni di lingua. I 'forestierismi' inevitabili
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa