Ricerca nel sito: Parola Esatta
Novembre 1997 / Opinioni e Commenti
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Il WWF e le leggende metropolitane

Il WWF Fondo Mondiale per la Natura è ormai un'associazione leggendaria in fatto di conservazione e difesa degli ambienti naturali: non a caso è la più importante associazione ambientalista mondiale con delegazioni sparse in quasi tutti i paesi del mondo. E' del tutto naturale che leggende meravigliose fioriscano su di noi, ma accanto a queste i nostri nemici, cioè coloro che attentano alla vita della Terra in qualsiasi modo, hanno messo in circolazione delle grossissime balle: cosa altrettanto assurda è che alcuni credano a queste balle. Una assurda leggenda locale vuole il WWF responsabile della liberazione di numerose vipere, attraverso lanci effettuati ogni anno con elicotteri, rendendo così pericolose le passeggiate in ambienti montani. Pensate all'assurdo di questa cosa: noi che perseguiamo la conservazione e la valorizzazione degli equilibri naturali, quale guadagno avremmo mai nel diffondere il panico proprio in quella fascia di persone che ci è più affine, cioè che ama la natura e la vuole conoscere con tranquille e rispettose passeggiate? Per quanto riguarda poi l'uso di elicotteri, avete mai pensato a quanto costa uno di quei gingilli? Miliardi!

I soldi del WWF non vengono certamente spesi in questo modo, anzi vengono utilizzati per acquistare delle zone ad alto valore naturalistico o in pericolo di speculazioni, vedi ad esempio l'acquisizione nelle Marche del bosco di Valle Montagnana. Vengono inoltre finanziati progetti di conservazione internazionali o nazionali, di studio, di educazione ambientale ecc. La fantasia umana, lo sappiamo tutti, non ha limiti ma quella di coloro che divulgano queste menzogne è veramente perversa. Pensate a quante volte sono stati colpevolizzati indifesi animali come il lupo, definito molto ingiustamente cattivo, oppure l'aquila alla quale vengono imputati rapimenti di bambini, o addirittura l'orso di cui anche ultimamente si è detto che faccia strage di centinaia di anatre. Al contrario sono gli uomini che con le loro azioni del tutto sconsiderate hanno portato al limite dell'estinzione questi animali mentre il WWF, grazie ai suoi numerosi sforzi, è riuscito a salvare e a far riconoscere come un valore inestimabile dell'intera comunità questi animali e l'ambiente in cui vivono. L'uomo non può e non ha nessun diritto di distruggere in un batter d'occhio ciò che si è formato con milioni di anni di evoluzione. Quindi la raccomandazione finale è quella di diffidare sempre da questi poveri idioti che con le loro falsità vogliono giustificare la propria ignoranza e le azioni compiute nel nome di ciechi interessi.

Luca Tomasetti e Susanna Boiani
WWF sez. Pesaro


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Il nonno del deserto
<



TuttoPesaro  
  Ministoria della 'Piccola Ribalta '
<
  Parcheggi e navette per respirare meglio
<
  I bisonti della strada
<
  L'angolo della piazza
<
  Il Teatrino di San Terenzio
<
  ACIT: Vent'anni di tedesco a Pesaro
<



TuttoFano  
  'Lo Specchio' pubblica I ‘Mesi' di Fabio Tombari
<
  Fano tra poesia e storia:
La torre civica

<
  I premi 'Fanum Fortunae'
e 'Pisaurum'

<
  Cronache di un ciclista:
L'americano di Fano

<
  Sei itinerari storico-artistici
<



Opinioni e Commenti  
  Editoriale:
Signori, si cambia

<
  L'innocenza e la fragilità dei malati di mente
<
  Il WWF e le leggende metropolitane
<
  007 privati a convegno
<
  Difesa dei consumatori
<
  Cavoleto: un angolo di medio evo
<
  Recensioni
<
  A Fiorenzuola in bicicletta
<



TuttoSport  
  Sportivi all'occhiello:
Roberto Manna

<
  Vis Pesaro: un decollo difficile
<
  Fano calcio:
un primo bilancio stagionale

<



Lettere e Arti  
  La Divina Commedia
tradotta in dialetto pesarese

<
  Odio le discoteche e gli idioti che ci vanno (me compreso)
<
  Giù al fiume, tra i salici
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa