Ricerca nel sito: Parola Esatta
Novembre 1997 / TuttoPesaro
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

L'angolo della piazza

Commenti raccolti da Michele Scrima

Accademia. Con il cenacolo su "Amicizia nel sociale", si è ufficialmente costituita nell'ottobre scorso L'Accademia della Piazza. Ne fanno parte 31 cittadini: magistrati, ingegneri, medici, chimici, insegnanti, presidi, direttori didattici, agrari, generali, funzionari statali. Tutti con un'unica "qualifica": essere pensionati. La finalità è semplice. Cercare di ritrovare, i valori umani e morali nell'amicizia, in una società sempre più tecnologicamente dipendente, facendo appello alle tradizioni e radici pesaresi; un valido veicolo per ritornare ad essere e sentirsi tutti "amici". Chi fosse interessato ad iscriversi può rivolgersi a Michele Scrima, tel. 0721/54466.

Br... Br... Bramante. L'ingegner Tombesi, sindaco dal 1909 al 1914, viene ricordato dai pesaresi come il sindaco distruttore per aver fatto abbattere tutte le storiche porte della città. Sulle stesse orme è l'attuale sindaco Giovanelli che, non potendo eliminare le porte cittadine, cerca di abbattere gli edifici storici. Ora è di scena il vecchio "Bramante" che tante nostalgie studentesche richiamano alla mente; e andando avanti di questo passo, per trovare uno spazio più grande e disponibile ad eventuali future imponenti sculture, potrebbe essere necessario demolire il vecchio Palazzo Ducale, architettonicamente in netto contrasto con l'attuale residenza municipale.

Comune: "Obiettivo multe"

Secondo una notizia riportata dai giornali (senza smentite), il comandante dei Vigili urbani di Pesaro avrebbe scritto una lettera al sindaco per comunicargli che non sarà in grado di raggiungere l'obiettivo di contravvenzioni previsto per la fine del 1997. A quanto pare, il personale adibito a questi compiti non è sufficiente, anche facendo gli straordinari: bisognerà affiancargli anche i conducenti degli autobus, i parcheggiatori, i volontari, i soldati di leva.

Poiché non siamo nati ieri, ci rendiamo conto che tutti i Comuni d'Italia contano anche su questa entrata per far quadrare i loro bilanci. Ci pare, però, che nessuno abbia colto l'errore logico che sta alla base di questo episodio. Infatti l'"obiettivo multe" di un Comune dovrebbe essere "zero": ci si dovrebbe cioè augurare che i cittadini siano tutti così ordinati da non meritare mai alcuna sanzione. Se poi, per disgrazia, qualcuno è indisciplinato, i proventi delle relative contravvenzioni potranno essere impiegati (come entrata straordinaria) per fini di utilità sociale.

Fissare un budget di contravvenzioni come un obiettivo da raggiungere non significa garantire una maggiore correttezza degli automobilisti, ma solo spingere i Vigili urbani a multare tutti a più non posso, anche per infrazioni minime: magari a multare anche le auto ferme dopo un incidente, come è puntualmente avvenuto a Pesaro nel settembre scorso. In altre parole significa imporre un nuovo balzello sui cittadini.

Arrivi e partenze. Ci si lamenta perché alla stazione di Pesaro pochi treni si fermano. Così non è per la stazione Scavolini che ogni anno registra un notevole flusso turistico internazionale. Sul treno 96-97 sono saliti: Sutton, Kuisman, Gray, Miller, Guarasci, O'Sullivan, oltre che Thomson e il capotreno Zorzi. Sul trenino 97/98 sono partiti al momento: Moltedo, Bonato, Guibert, Fontaine, Gilbert, Lohaus e Brooker, oltre che Vujosevic.

A questo punto i cancelli della stazione sono chiusi, anche se è sempre possibile far salire ancora gli extracomunitari, verso un traguardo che ogni anno diventa sempre più lontano ed inaccessibile.


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Il nonno del deserto
<



TuttoPesaro  
  Ministoria della 'Piccola Ribalta '
<
  Parcheggi e navette per respirare meglio
<
  I bisonti della strada
<
  L'angolo della piazza
<
  Il Teatrino di San Terenzio
<
  ACIT: Vent'anni di tedesco a Pesaro
<



TuttoFano  
  'Lo Specchio' pubblica I ‘Mesi' di Fabio Tombari
<
  Fano tra poesia e storia:
La torre civica

<
  I premi 'Fanum Fortunae'
e 'Pisaurum'

<
  Cronache di un ciclista:
L'americano di Fano

<
  Sei itinerari storico-artistici
<



Opinioni e Commenti  
  Editoriale:
Signori, si cambia

<
  L'innocenza e la fragilità dei malati di mente
<
  Il WWF e le leggende metropolitane
<
  007 privati a convegno
<
  Difesa dei consumatori
<
  Cavoleto: un angolo di medio evo
<
  Recensioni
<
  A Fiorenzuola in bicicletta
<



TuttoSport  
  Sportivi all'occhiello:
Roberto Manna

<
  Vis Pesaro: un decollo difficile
<
  Fano calcio:
un primo bilancio stagionale

<



Lettere e Arti  
  La Divina Commedia
tradotta in dialetto pesarese

<
  Odio le discoteche e gli idioti che ci vanno (me compreso)
<
  Giù al fiume, tra i salici
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa