Ricerca nel sito: Parola Esatta
Novembre 1997 / TuttoPesaro
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Il Teatrino di San Terenzio

Bisogna proprio dire che a Pesaro negli ultimi anni del '20 e più intensamente del '30 era molto di moda "fare teatro". Però non c'erano solo i grandi del Teatrino di San Terenzio (per usare l'espressione di un articolo di Scherpiani), tra cui ricordo Manfredini e Attili: c'erano anche i piccoli delle scuole elementari e oltre, quelli delle parrocchie, dove organizzare delle "Recite" era un'attività molto importante. Molto attiva era la parrocchia di Sant'Agostino con un gruppetto di ragazzi di cui anch'io facevo parte.

Varie erano le occasioni per recitare... ad esempio a Natale. Ricordate i cosiddetti sermoni? Dice il vocabolario: "Breve poesia o componimento che per Natale si fa recitare ai bambini davanti al presepe". E davanti al presepe a Sant'Agostino veniva allestito un apposito palco. Ma l'interesse maggiore era soprattutto rivolto alle "Recite". Impegnarsi, con un testo simpatico ed accessibile per essere degni di 'calcare il palcoscenico' del Teatrino di San Terenzio, meta molto ambita.

La nostra preparazione era affidata alla signorina Annetta Della Costanza. Aveva una certa età e non era una Teatrante. Qui va ricordata per l'entusiasmo, l'abnegazione e l'infinita pazienza. Prove su prove erano fatte a casa sua. Abitava in Viale della Vittoria nei pressi di Viale Zara. Provvedeva a tutto, dai costumi a quanto occorreva per la scena, coadiuvata per l'allestimento scenico vero e proprio da Attili, il generoso factotum della compagnia dei grandi. Rivedo il sorriso radioso della signorina Annetta quando dai grandi arrivava il consenso per una nostra recita.

Rovistando in una vecchia scatola, vedo spuntare una piccola fotografia. E' veramente molto vecchia. Certamente è del 1930 o 1931 (non ricordo bene). E' una foto di una recita fatta al Teatrino di San Terenzio, a favore delle cosiddette "Missioni", ricavato compreso. Vi si intravedono una negra, una suora, un angelo. Ma sono ragazzi da elementari appena compiute. Non ricordo il titolo, ricordo invece abbastanza bene il contenuto. Dicevano che ero bravina. Ed io infatti ero la protagonista nel ruolo della negra idolatra. La mia compagna di scuola Tina Piccini era la suora missionaria. Antonio Copitz, il mio angelo custode.

La negra è molto malata, sente che si approssima la sua fine, teme di morire, non vuole morire. Prega, supplica i suoi idoli, rifiuta il Crocifisso che le porge la suora e lo scaglia lontano. L'Angelo chiede pietà e perdono, ma ormai la negra è in punto di morte. Dalle mani della suora prende il Crocifisso e lo alza verso il cielo. Prontamente la suora la battezza mentre esala l'ultimo respiro. Sul palcoscenico si fa una gran luce, sul fondo si aprono delle tende e compaiono i gradini di una scala. L'Angelo prende per mano la negra e la porta Lassù... verso la Luce. Commosso il pubblico applaude. Molti furono gli applausi e gli elogi. E tutti furono contenti... anche i grandi.

Per un po' seguitai a frequentare il gruppo e partecipai ad altre recite, ma nel frattempo ero stata ammessa al Liceo Musicale "Rossini" ed il violino assorbì tutto il mio tempo. Gli eventi ci separarono. Dei miei compagni non so più nulla. Grazie alla foto, il Teatrino di S.Terenzio è nostalgicamente tornato alla ribalta della 'Vecchia Pesaro'.

Guglielmina Cancelli


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Il nonno del deserto
<



TuttoPesaro  
  Ministoria della 'Piccola Ribalta '
<
  Parcheggi e navette per respirare meglio
<
  I bisonti della strada
<
  L'angolo della piazza
<
  Il Teatrino di San Terenzio
<
  ACIT: Vent'anni di tedesco a Pesaro
<



TuttoFano  
  'Lo Specchio' pubblica I ‘Mesi' di Fabio Tombari
<
  Fano tra poesia e storia:
La torre civica

<
  I premi 'Fanum Fortunae'
e 'Pisaurum'

<
  Cronache di un ciclista:
L'americano di Fano

<
  Sei itinerari storico-artistici
<



Opinioni e Commenti  
  Editoriale:
Signori, si cambia

<
  L'innocenza e la fragilità dei malati di mente
<
  Il WWF e le leggende metropolitane
<
  007 privati a convegno
<
  Difesa dei consumatori
<
  Cavoleto: un angolo di medio evo
<
  Recensioni
<
  A Fiorenzuola in bicicletta
<



TuttoSport  
  Sportivi all'occhiello:
Roberto Manna

<
  Vis Pesaro: un decollo difficile
<
  Fano calcio:
un primo bilancio stagionale

<



Lettere e Arti  
  La Divina Commedia
tradotta in dialetto pesarese

<
  Odio le discoteche e gli idioti che ci vanno (me compreso)
<
  Giù al fiume, tra i salici
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa