Ricerca nel sito: Parola Esatta
Novembre 2009 / Opinioni e Commenti
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Confartigianato: comincia dal Made in Italy la rivoluzione artigiana

Una norma a lungo sollecitata da Confartigianato, voluta dal Governo, consente oggi di distinguere ciò che è fatto in Italia, dal lavoro quotidiano di artigiani custodi di una tradizione secolare e innovatori fantasiosi, da ciò che è realizzato con prodotti provenienti dall’estero. La norma è ora all’esame del Parlamento. Confidiamo in una rapida conversione in legge e in una puntuale applicazione  da parte delle amministrazioni pubbliche. Mai come ora è necessario un impegno di tutti per far conoscere il valore del prodotto italiano. Solo così la crisi non sarà un’occasione sprecata.
Le imprese saranno incoraggiate ad investire  in design, qualità, innovazione. Gli antichi saperi, il gusto del “ben fatto” non verranno abbandonati per rispondere alla concorrenza di prezzo dei produttori asiatici. Per Confartigianato questa non è una battaglia  simbolica bensì un punto di svolta che la maggiore organizzazione italiana dell’artigianato vuol introdurre nel nostro Paese. Noi siamo consapevoli che solo gli artigiani possono mettersi alla guida di quella che sarà la rivoluzione culturale ed economica dei prossimi anni e che porterà al centro del nostro  modo di vivere i valori del buono e del bello, il sapere fare, il rispetto dell’ambiente e delle persone. Un cambio di rotta che riguarderà anche la pubblica amministrazione e il sistema bancario.
Se al centro dell’economia saranno l’artigianato e la piccola impresa la burocrazia e le banche dovranno porsi al servizio dei cittadini che vogliono realizzare se stessi nelle attività economiche anziché soffocarli come oggi accade. Non sono molti gli alleati degli artigiani in questa lotta, ma si leggono segnali incoraggianti nella società, tra le persone e le famiglie che non vogliono essere consumatori passivi, ma cominciano a recitare un ruolo attivo. Tra i giovani che cominciano ad accorgersi che l’esaltazione dell’effimero, del vivere alla grande alle spalle di qualcuno è un inganno che li sta privando di opportunità e prospettive. Tra gli stessi imprenditori che si rendono conto della necessità di dare solide basi alle loro attività d’impresa rivolgendosi con nuovi prodotti e nuovi servizi ai mercati internazionali.
Vediamo questo nuovo impegno nelle risposta alle iniziative che abbiamo messo in campo: la Scuola per l’imprenditorialità e la dirigenza che in collaborazione con la Facoltà di Economia di Urbino è oggi giunta alla metà  del primo biennio del secondo corso  attivato con la partecipazione attenta di decine di imprenditori, la creazione di progetti di innovazione e di apertura di nuovi mercati, la costituzione di un gruppo di operatori nel campo dell’Energia  che si propone di sostenere l’applicazione nelle aziende delle nuove tecnologie per il risparmio energetico e la produzione di energia da fonti alternative.

Giuseppe Cinalli
Segretario Generale
Confartigianato Imprese
Pesaro e Urbino


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



Speciale  
  Festival del Baccalà
<
  Un premio per le cuoche
<



Tutto Pesaro  
  L'ospedale che verrà
<
  L'angolo di Nic
<
  La scomparsa di Carlo Giardini
<
  Il bagno di Rafailon
<
  Le storie sotta la Volta d'Santa Vendra
<
  Cittadinanza attiva
<
  Il maresciallo antifurto
<



Tutto Fano  
  Il cuore del parco
<
  L'occupazione per le fasce più deboli
<
  L'architetto Vitruvio
<



Opinioni e Commenti  
  Il porto di Vallugola
<
  Le ferie della Rai
<
  Strada: arrivano multe più salate
<
  Confartigianato: comincia dal Made in Italy la rivoluzione artigiana
<
  Start. Comincia l'impresa
<
  Hanno detto
<
  Angeli in corsia
<
  La cicala e la formica
<



Storia  
  Pillole di storia: l’eccidio di Kindu
<
  Visti da vicino: Leo Valiani
<
  Quegli italiani brutti, sporchi e cattivi
<



Società  
  L'Unilit per gli anziani 'giovani'
<
  I mali oscuri degli anziani
<



Tutto Sport  
  Scavolini-Spar. Tornare subito sul mercato
<
  Volley rosa. La zampata delle leonesse
<
  Daniel Hackett: il pesarese d'America
<



Lettere e Arti  
  Alla scoperta dei teatri storici
<
  Paolo Poli apre la stagione al Teatro Rossini
<
  A Fano la lettura di Dostoevskij
<
  Le stagioni dell’eternità di Ge Miggioli
<
  La comunicazione sociale di Massimo Dolcini
<
  Le acqueforti di Lani
<
  Traffic lights
<
  Trekking in città, Roma sotterranea
<
  Out of range
<
  Il pesarese che fece perdere la testa alla regina di Svezia
<
  Le nuove opere di Pandolfi
<
  Segnalazioni editoriali
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa