Ricerca nel sito: Parola Esatta
Settembre 1999 / Consumatori
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Le regole della pubblicità

La legge impone alcune regole:

  1. E' vietata la pubblicità ingannevole, cioè quella che può indurre in errore la persona alla quale è rivolta.
  2. La pubblicità è ingannevole, per legge, quando riguarda prodotti che possono rappresentare un pericolo per la salute e la sicurezza dei consumatori e gli induce a trascurare le normali regole di prudenza.
  3. La pubblicità deve essere palese, veritiera e corretta.
  4. E' da considerarsi ingannevole la pubblicità rivolta a bambini e adolescenti che può minare la loro sicurezza o abusa della loro inesperienza o credulità.
  5. E' vietata la pubblicità "subliminale", cioè quella che condiziona una persona con stimoli che vengono percepiti dal suo subcosciente ma non dall'occhio o dall'orecchio coscientemente.
  6. La pubblicità deve essere sempre riconoscibile come tale.
  7. I termini "garanzia" o "garantito" vanno accompagnati dalla specificazione della garanzia offerta.
  8. I prodotti non devono vantare qualità curative o proprietà terapeutiche nei confronti di certe patologie.

Scelte emotive e scelte razionali

E' bene tenere presente che la pubblicità si rivolge ai nostri sentimenti più che alla nostra ragione perché moltissime decisioni sono pilotate dalle nostre emozioni. Ad esempio una bella ragazza, anche se non è in atteggiamento sexy, che reclamizza un prodotto (poniamo uno shampoo) aggiunge un valore di freschezza, simpatia, attrazione sessuale al prodotto che di per sé non ha.

L'illusione delle confezioni

Una bella, grande o attraente confezione può trarre in inganno il consumatore sul reale contenuto. Le spese per confezionare il prodotto, trasportarlo ed immagazzinarlo fanno, inoltre, aumentare il suo prezzo. Da ultimo, il maggiore uso di materiale da imballaggio fa aumentare i costi per lo smaltimento dei rifiuti ed ha un maggiore impatto inquinante sull'ambiente.

 


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Storie di extra-comunitari in città
<



Speciale  
  29 agosto 1944: la Liberazione di Pesaro
<



TuttoPesaro  
  Marcello Tusco: la voce del cinema
<
  Frammenti di una bell'estate
<



TuttoFano  
  Pubblicata una bella guida sulla Quadreria della Fondazione
<
  Carnivalday : raccolta di firme per salvare il Carnevale
<
  Questo libro non s'ha da fare
<
  A Piagge, arte sotto le stelle
<



Opinioni e Commenti  
  Hanno detto
<
  I cinofili immaginari: lettera di un cane al Sindaco
<
  La forza dell'arroganza
<
  Lettere
<
  Contropelo: Il Carlino e la 'Giustizia'
<



Salute   
  Elogio della nudità
<
  Gli sport aerobici
<
  Effetti allucinogeni degli psicofarmaci
<



Consumatori  
  Non ci sono solo i diritti
<
  Quando il conto è salato
<
  La bolletta del gas
<
  Il Caso: Il televisore ereditato
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Una lettera dell'ACU
<
  Vendite
<
  Le regole della pubblicità
<



Lettere e Arti  
  Splendore nella cattedrale: la riscoperta dei mosaici
<
  La grande casa tra l'VIII Army e la X Armée
<
  A Urbania un convegno internazionale sui Della Rovere
<
  La magia della Medusa di Mengaroni
<
  Mamiani senza fissa dimora
<
  ROF e dintorni
<
  I Racconti di San Nicola
<
  Sculture naturali
<
  Cristianesimo e cultura
<
  Ricordato Zanella a Monticelli d'Ongina
<
  Quando una mostra di Vangi?
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa