Ricerca nel sito: Parola Esatta
Settembre 1999 / Lettere e Arti
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Mamiani senza fissa dimora
Un bicentenario dimenticato?

L'articolo "Il bicentenario di Terenzio Mamiani" di Marcello Martinelli, pubblicato sull'ultimo numero de Lo Specchio, ha avuto su di me l'effetto della "madeleine" di proustiana memoria. Mi ha riportato infatti alla mente il periodo in cui, cercando documentazioni su Terenzio Mamiani poeta (era questo l'oggetto della mia tesi di laurea) mi capitò di leggere tra l'altro un curioso scritto apparso sul Resto del Carlino (era il 1972) a firma di Alfredo Barbacci, dal titolo "Statue senza fissa dimora". In esso l'autore immaginava che il Mamiani si lamentasse dei continui spostamenti della statua che i pesaresi gli hanno dedicato, ritenendoli segno di trascuratezza e scarsa considerazione nei suoi confronti, e che giudicasse allo stesso modo anche la costruzione dell'hotel che di lui porta il nome. "Hanno distrutto il palazzo ove nacqui, che pure era segnalato da una gran lapide di marmo col mio nome, posta in mezzo alla facciata. Inutili i tentativi di salvataggio: tutti sordi, perfino il Ministro della Pubblica Istruzione, dimentico che fui il primo dei suoi predecessori. Macché monumento storico, macché paterno ostello: meglio un hotel!" Così dice infatti, sempre nell'articolo, a Barbacci che finge di intervistarlo.

Non tutti forse sanno che il monumento commemorativo, attualmente collocato nel giardino contiguo a Rocca Costanza, si trova in questa sede dopo due precedenti trasferimenti. Il primo avvenne nel 1936, dalla piazza intitolata all'illustre pesarese, ora ristretta e ridotta a largo per la costruzione dell'attuale Palazzo comunale; il secondo nel 1965, dai giardini presso la Stazione ferroviaria dove era stato, per così dire, "esiliato". Tale statua è costituita dal busto marmoreo di Mamiani, sorretto da tre figure femminili in bronzo, una delle quali svestita, rappresentanti ciò che all'uomo fu di più caro al mondo: la poesia, la filosofia e la patria.

Grande fu l'attaccamento di Mamiani alla patria: "Divina Italia, io spero che l'estremo dei miei pensieri sarà il tuo e l'estrema delle mie brame il rinnovamento della tua gloria". (Diario, 20 luglio 1830); e in particolare a Pesaro "…quella Pesaro gentile, picciola sì, ma gloriosa e cara" (come la definisce nell'Inno a San Terenzio, uno dei più riusciti). In esso, prendendo spunto dalla leggenda marchigiana che narra la morte del guerriero sulle rive dell'Isauro e l'intervento del suo spirito protettore nelle battaglie, il poeta supplica il Santo di mutare le tristi sorti italiane. L'inno si chiude con un accenno lirico all'esilio e la preghiera che, dopo la morte, il ricordo del poeta non si spenga nel cuore dei cari lontani. E' per questo che anch'io, come il signor Martinelli, mi auguro che in occasione del 27 settembre qualcosa venga fatto in memoria di questo illustre concittadino. E' anche vero però che, anche se "tutte le cose involve l'obblio nella sua notte", il fatto che almeno due persone si siano ricordate ed espresse a questo riguardo non è, a parer mio, cosa da poco…

Evelina Borrelli


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Storie di extra-comunitari in città
<



Speciale  
  29 agosto 1944: la Liberazione di Pesaro
<



TuttoPesaro  
  Marcello Tusco: la voce del cinema
<
  Frammenti di una bell'estate
<



TuttoFano  
  Pubblicata una bella guida sulla Quadreria della Fondazione
<
  Carnivalday : raccolta di firme per salvare il Carnevale
<
  Questo libro non s'ha da fare
<
  A Piagge, arte sotto le stelle
<



Opinioni e Commenti  
  Hanno detto
<
  I cinofili immaginari: lettera di un cane al Sindaco
<
  La forza dell'arroganza
<
  Lettere
<
  Contropelo: Il Carlino e la 'Giustizia'
<



Salute   
  Elogio della nudità
<
  Gli sport aerobici
<
  Effetti allucinogeni degli psicofarmaci
<



Consumatori  
  Non ci sono solo i diritti
<
  Quando il conto è salato
<
  La bolletta del gas
<
  Il Caso: Il televisore ereditato
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Una lettera dell'ACU
<
  Vendite
<
  Le regole della pubblicità
<



Lettere e Arti  
  Splendore nella cattedrale: la riscoperta dei mosaici
<
  La grande casa tra l'VIII Army e la X Armée
<
  A Urbania un convegno internazionale sui Della Rovere
<
  La magia della Medusa di Mengaroni
<
  Mamiani senza fissa dimora
<
  ROF e dintorni
<
  I Racconti di San Nicola
<
  Sculture naturali
<
  Cristianesimo e cultura
<
  Ricordato Zanella a Monticelli d'Ongina
<
  Quando una mostra di Vangi?
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa