Ricerca nel sito: Parola Esatta
Settembre 2000 / TuttoPesaro
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Vittorio Calcatelli: un uomo "contro"

L'estate ci ha portato via anche Vittorio Calcatelli. Tutti lo hanno conosciuto come un battagliero politico locale, sempre all'opposizione. A me piace ricordarlo come studente fuori-corso di Chimica all'Università di Bologna, capo indiscusso della goliardia e terrore delle "matricole" quando venivano processate davanti al tribunale degli studenti. Incuteva timore già dal nome: Vittorio Benito, come lo aveva battezzato suo padre, tanto per spiegarsi subito.

Abbiamo chiesto all'avvocato Masetti, suo amico e compagno di partito, di tracciare un profilo di quest'uomo che ha lasciato un segno nella nostra comunità.

A.A.

Confesso di avere accolto con perplessità l'invito del direttore de Lo Specchio di scrivere un "pezzo" in ricordo di Calcatelli; perché fra me e Vittorio correva una differenza di una dozzina d'anni, che ci portò a frequentare luoghi diversi in tempi diversi. Quando io ero al fronte greco-albanese agli ordini di suo padre Italo, già valoroso legionario in Spagna, lui andava alle scuole elementari; quando lui giocava come grintoso difensore della Vis, io avevo già abbandonato lo sport attivo; quando entrò all'Università di Bologna, diventando un vivace protagonista della goliardia petroniana, io ne ero già uscito. Vittorio si laureò in chimica ed intraprese una brillante carriera di dirigente di azienda che lo portò successivamente a Erba, a Rovereto, a Roma e a Bologna; mentre io svolgevo la mia professione nella città natale. Abbiamo, insomma, avuto poche occasioni di incontrarci e di approfondire la nostra conoscenza.

La frequentazione fra me e Vittorio divenne meno occasionale quando, lasciato il lavoro prima di raggiungere l'età pensionabile per non subire un trasferimento che non gradiva, tornò a Pesaro e decise di dedicarsi alla politica al servizio della sua città. Diventò consigliere comunale del Movimento Sociale Italiano nel 1985; io ero già da alcuni anni nel consiglio provinciale ed i rapporti fra noi si fecero più frequenti; quando, nel 1987, anche con il suo contributo, fui eletto segretario provinciale lo divennero ancora di più. Più frequenti, ma più difficili. Vittorio non aveva un carattere facile e, pur condividendo la mia linea politica pro Almirante e Fini, accoglieva scalpitando suggerimenti e direttive, perché voleva fare spesso come sembrava giusto a lui; di qui qualche acceso scontro verbale che, peraltro, non intaccò mai la reciproca stima.

In consiglio comunale fu sempre un protagonista; attento, impegnato, preparato, sensibile alle sollecitazioni dei concittadini, anche sui problemi minori, gli piaceva ricorrere a battute fulminanti e ad azioni plateali che colpivano l'opinione pubblica e lo rendevano simpatico anche agli avversari. Ne sono prova gli articoli di stampa, le attestazioni di cordoglio, la presenza ai funerali di tanti avversari politici, a partire dal Sindaco Giovanelli, ai quali non aveva risparmiato aspre critiche. Oggi ancora tanta gente mi chiede di lui e mi manifesta il suo sincero dolore per la sua scomparsa.

Con lui Alleanza Nazionale ha perso uno dei suoi più validi rappresentanti, Pesaro uno dei suoi cittadini migliori.

Corrado Masetti


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Personaggi allo Specchio: Gianfranco Sabbatini
<



Speciale   
  5 Agosto 2000: Tebaldi day
<



TuttoPesaro  
  Vittorio Calcatelli: un uomo "contro"
<
  A Pesaro e dintorni: viabilità in tilt
<
  Le lettere di Bastian Contrario
<
  La Nave di Novilara
<
  Pandolfo Collenuccio e Rocca Costanza
<
  Ricordi giovanili: Via Mentana
<
  Il primo film sonoro una notte d'estate all'Arena "Adriatico"
<
  Ogg chi sbaja an pega pió
<
  Ciao Byron
<



TuttoFano  
  La criminalità a Fano: 2ª puntata
<
  La libreria San Paolo: una nuova opportunità d'incontro culturale
<
  El mercat
<



Opinioni e Commenti  
  Hanno detto
<
  Continua il dibattito sul boicottaggio della Nestlé
<
  Cristoforo Moscioni Negri: la lezione storica di un combattente
<
  La mappa della Linea Gotica
<
  Sfollati alla Casa di Rossini
<
  Lo stile di De Gasperi
<
  Fra il 25 Luglio e l'8 Settembre
<



Salute  
  La donna è il sesso forte
<
  Sta nel cromosoma 'y' il gene dell'infedeltà
<
  La neuropsichiatria infantile nella nostra provincia
<
  Ogni essere umano è unico e diverso
<
  Il vaginismo: odio per gli uomini?
<



Consumatori  
  La vita come gioco
<
  I nuovi servizi dell'Enel
<
  Il Caso: Il carrozziere furbo
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Brevi
<



Lettere e Arti  
  Il dritto e il rovescio dell'arte contemporanea
<
  I 50 anni
della Bottega d'Arte Sora

<
  Le figure misteriose
di Nino Naponelli

<
  Mostre d'arte
<
  Teatro d'autore al Festival del GAD
<
  XXVII Incontro Internazionale Polifonico "Città di Fano"
<
  Jesus Christ Superstar
<
  La casa di riposo
<
  La ladra di pesci
<
  Movimenti musicali: Sogni e amori a Villa Giuglini
<
  Poesie
<
  Riflessioni astrologiche: L'oroscopo del Papa
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa