Ricerca nel sito: Parola Esatta
Settembre 2003 / TuttoSport
  Se si ricerca un testo con apostrofi non settare 'Parola esatta'  
  Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Il 4° Trofeo di pesca d'altura 'Riccardo Renzoni'


La tradizione anche quest'anno è stata rispettata. Infatti è dal 1978, ininterrottamente, che il Club Nautico di Pesaro organizza gare di pesca. Nei primi tempi la gara, nata dalla passione dei soci per questa attività ludico-sportivo-culinaria, veniva effettuata prevalentemente pescando piccoli pesci (sgombri, rigatini, mazzole ecc.) e a distanza di poche miglia dalla costa. Poi, con l'andare degli anni, questa passione si è sempre più sviluppata trascurando l'aspetto culinario e privilegiando la cattura di prede di maggior peso: ed ecco che si è passati prevalentemente alla pesca di squali che nelle nostre acque, a distanza maggiore, si potevano insidiare con buone possibilità di cattura. Queste prede potevano raggiungere dimensioni e pesi di tutto rispetto, fino a 100 chili e oltre.
Queste competizioni (che in termine anglosassone si chiamano tournament) hanno via via sempre più evidenziato e premiato l'aspetto sportivo; e così che anche a Pesaro, grazie alla passione dei soci del Club, è nata la vera pesca d'altura (Big Game, che tradotto significa “grande gioco”), sviluppando in particolare la tecnica del drifting (andare alla deriva portati dal vento e dalle correnti). In questo possiamo ben dire che il CNP è stato una vera fucina di esperienze e tecniche, tanto da poterlo definire “l'università della pesca in drifting”. Le prede che s'insidiavano prevalentemente erano gli squali; negli anni ‘80-‘81 notavamo spesso, a fine luglio e tutto agosto e settembre fino a quando le condizioni meteorologiche lo consentivano, il salto fuori dall'acqua di enormi pesci che sembravano finti per quanto erano grandi e maestosi: quei pesci erano i tonni giganti (tonno rosso). Inizialmente si pensava che pesci così grandi non potessero essere pescati perché si diceva che erano tonni genetici (in riproduzione) e pertanto poco inclini a mangiare e molto a fecondare. Poi giunse voce al Club Nautico che in alto Adriatico il dott. Benfenati di Porto Barricata aveva catturato uno di questi giganti del mare, così anche noi, appassionati pescatori, ci siamo messi d'impegno per ottenere qualche cattura: tanto che nel 1982 sulla banchina del Club Nautico venne sbarcato il primo tonno. Non vi sto a dire lo stupore e l'ammirazione per la cattura di un esemplare tanto grande, mai visto!
Questi erano gli anni di grande fermento tra i pescatori sportivi del club. A memoria mi ricordo Pompa (Riccardo Renzoni), Ezio Tombesi, Marcello Scrocco, Bombardone (Paolo Cortiglioni), Il Barone (Lamberto Spinaci), Il Diabolico (Carlo Cortiglioni), Fagiolin (Luigi Cortiglioni), Il Buco (Amelio Gennari), Il Matto (Mario Sancisi) e tanti altri. Erano gli anni in cui si doveva capire come pescare, come legare gli ami, che fili di lenza usare, tutto per permetterci di poter catturare questi maestosi animali (250-400 chili). Sono stati anni bellissimi, animati da una passione immensa; non si parlava di altro, ma da pescatori sportivi eravamo anche consapevoli che non era importante solo catturare queste prede ma era più importante “come” catturarle. Mentre i primi tentativi si facevano con lenze e canne piuttosto robuste (130 libbre), si è passati con l'andare del tempo e con più esperienza maturata ad attrezzature sempre più leggere, fino ad arrivare al limite delle 50 o 30 libbre. Ed è così che il tournament organizzato dal CNP si è evoluto e nelle ultime edizioni ha previsto nel suo regolamento che l'attrezzatura pescante possa essere anche da 50 libbre per premiare i pescatori più abili.
All'edizione 2003 del tournament, che per la quarta volta è stato dedicato alla memoria del grande pescatore e amico Pompa (Riccardo Renzoni), hanno partecipato 34 equipaggi provenienti da diversi porti della costa Adriatica da Ravenna a Senigallia. Il via è stato dato alle 8 del mattino del 3 agosto sul campo gara che era delimitato da un cerchio di raggio di sette miglia a 14 miglia dal porto di Pesaro. Dopo circa un'ora è stata comunicata la prima allamata (il pesce ha abboccato all'amo). Per me e per l'amico e collega consigliere del CNP di Pesaro Paolo Giuliani, che siamo gli organizzatori del Trofeo, è stata una grande gioia poiché pensavamo che la giornata si apriva bene; purtroppo non è stato così poiché dopo soli 10-15 minuti, è stato comunicato che la lenza si è rotta e il pesce perso. Peccato. La giornata di gara è proseguita in condizioni meteo marine ottime ma con poche emozioni. Posso immaginare la tensione che regnava a bordo delle imbarcazioni in gara in attesa di sentire lo stridere del cicalino del mulinello; poi finalmente è stata comunicata una seconda allamata, ma anche per questa poco dopo è stata comunicata la rottura della lenza. Finalmente alle 12.45 è stato comunicata la terza allamata e dopo 20-30 minuti è stato annunciato che il tonno era a bordo. Poi alle 13.50 la quarta allamata e tonno a bordo, alle 15.15 quinta allamata e tonno a bordo.
Tutte le catture sono state verificate sul posto dal servizio di giuria e ad ogni comunicazione in pochi minuti è stata raggiunta l'imbarcazione con il pesce in canna per verificare che le azioni di pesca fossero conformi ai regolamenti internazionali di pesca sportiva IGFA e che l'attrezzatura usata corrispondesse a quella dichiarata. Comunque, a fine giornata, in porto sono stati consegnati alla pesatura tre tonni ed è scaturita la classifica finale che ha visto come vincitore l'equipaggio n. 22 Moricam CNP (Bassi, Altomani, Lasi), 2° classificato n. 33 Suni Fisherman Club Ravenna (Erani, Salvotti, Zaccaria), 3° n. 32 Grifo Fisherman Club Fano (Bonucci, Mancinelli, Frisoni). La domenica sera, in occasione della cena a cui hanno partecipato autorità civili e militari, si è proceduto alla premiazione in una atmosfera di grande cordialità e amicizia tra gli equipaggi che hanno preso parte alla manifestazione.

Marco Gianpieretti


 
 
 
 
FattiNostri  
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Politici allo Specchio:
Anna Maria Guerra

<



Speciale  
  Uomini e bestie
<
  L'ordinanza sui cani
<



TuttoPesaro  
  Un turismo di classe
<
  Il filosofo urbano
<
  Un'edicola indecorosa
<
  Cantastorie e ciarlatani alla Fiera di San Nicola
<
  Le strésc bianch d'Via Decio Raggi
<



TuttoFano  
  Registi fanesi alla ribalta
<
  Il cuoco di Cossiga finalista del brodetto
<
  Un telefono per le donne
<
  Ricordo di don Checco
<



Opinioni e Commenti  
  Hanno detto
<
  A Fano il primo Festival nazionale del Brodetto e della Zuppa di pesce
<
  Un euro-contributo per le imprese!
<
  Il pettegolezzo melomane
<
  Una guida dell'Enel per riscoprire le Marche
<
  Cronache di una volontaria dell'AVO
<
  Il conto del carrozziere
<
  Auto: bloccare l'acceleratore?
<
  La siccità
<



Storia  
  L'8 settembre 1943 a Pesaro
<
  L'ultima vittoria della Wehrmacht
<
  Il capodanno ebraico tra nuovi lutti
<



Salute  
  Le tecniche della bellezza
<



Società  
  A chi è nato prima del 1970
<
  A tu per tu con
Lorella Cuccarini

<
  Meglio il rogo per i fumatori
<
  Danzare su Internet con Elisa Dardanelli
<
  Gradara Ludens Festival 2003
<
  Davanti al computer
<
  Voci su Internet
<



TuttoSport  
  Il 4° Trofeo di pesca d'altura 'Riccardo Renzoni'
<
  I tonni di Pompa facevano “Pof”
<



Consumatori  
  Il paradiso del consumatore
<
  Stefano Fontana: il guru della “New Age”
<
  Il Caso: La cagnetta contesa
<
  Banche e Assicurazioni
<



Lettere e Arti  
  La svagata dolcezza
di Ciro Pavisa

<
  ‘I giorni della paura'
di Vinicio Marini

<
  70's Flowers: i miti della musica degli anni Settanta
<
  Extravaganti: nuovi itinerari e curiosità
<
  Mostre estive: Leonardo Nobili e Natale Patrizi
<
  Ricordo di Maria Tombari
<
  Storie d'altri tempi: Le corse in velocipede
<
  “Sipario d'Estate: 9.000 presenze per 11 appuntamenti
<
  A Giuliano Gramigna il Premio di poesia “Giorgio Ugolini”
<
  Appuntamenti
<
  Segnalazioni editoriali
<
  Poesie
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa