Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

I messaggi augurali

I cittadini come protagonisti

E' con vero piacere che saluto il compimento del 5° anno di vita de "Lo Specchio della città", un periodico sui generis, "fatto" dalla gente per la gente, che ha saputo pian piano ritagliarsi uno spazio nell'interesse e, se vogliamo, nel cuore dei pesaresi.

Se è vero, come è vero, che la lettura ed il proliferare di libri e giornali segna il livello di cultura e di civiltà di un popolo, a maggior ragione l'iniziativa editoriale de "Lo Specchio" viene a caratterizzare la collettività pesarese nella misura in cui ne costituisce un prodotto in cui la stessa realtà si riconosce. Nella mia esperienza ormai biennale di Prefetto di questa Provincia ho avuto modo di apprezzare la operosità, l'impegno, la civiltà e insieme l'intraprendenza e la creatività della popolazione locale di cui un'iniziativa come quella de "Lo Specchio" costituisce esempio originale; aprire le pagine di un giornale alla collaborazione di tutti significa dare a tutti la possibilità di far sentire la propria voce, creare un filo diretto, un collegamento forte tra autore e lettore e una interazione profonda tra carta stampata e società reale.

E' per queste ragioni che rinnovo l'augurio più sincero perché questa originale iniziativa possa continuare a mantenere il successo raggiunto e ad incrementare ulteriormente il riscontro ottenuto presso i lettori; è questo l'augurio che rivolgo al Periodico, al suo Direttore, al suo Editore e con essi a tutti i cittadini pesaresi nella convinzione che sapranno continuare ad essere protagonisti della vita culturale locale, regionale e nazionale facendosi portatori di idee, stimoli ed innovazioni sempre originali e significative.Corrado Spadaccini
Prefetto di
Pesaro e Urbino

Un caleidoscopio di voci

Nello "Specchio della città" tutta la nostra provincia ha ritrovato i suoi mille volti, in un caleidoscopio di articoli, lettere, interviste, commenti e immagini. Le tante voci di un territorio sensibile, attivo e vitale hanno potuto esprimere la loro ricchezza grazie a un giornale innovativo e democratico che, in questi cinque anni, ha offerto un prezioso contributo di conoscenza e di dialogo con i lettori.

La particolarità della formula, aperta al contributo della gente, e il piglio fresco e accattivante, sono stati a mio parere i punti di forza di un progetto editoriale indovinato al quale auguro tante di queste… pubblicazioni.

Ringrazio infine il direttore e lo staff redazionale del periodico per la collaborazione stabilita con il nostro ente che ha potuto trovare spazio, puntuale e approfondito, con numerosi interventi legati alle iniziative culturali, alle manifestazioni turistiche, ai nuovi servizi legati all'occupazione e al lavoro.

Buon compleanno, Specchio della città.

sen. Palmiro Ucchielli
Presidente
Provincia di Pesaro e Urbino

 

 

Una presenza viva e stimolante

"Lo Specchio della città" compie cinque anni e mi è gradito formulare i miei migliori auguri per una sua presenza ancora lunga, viva e stimolante sulla piazza di Pesaro. "Lo Specchio della città" è una presenza consueta ed amica; trovarlo in edicola, al bar, nelle sale di attesa è sempre una simpatica compagnia perché garbato nel tono, gentile nel porgere giudizi e critiche. E' un giornale costruito con il contributo di tante voci ed è uno strumento di partecipazione e di confronto di sicuro valore.

Al Direttore ed alla Redazione i più sinceri complimenti con rinnovati auguri di buon lavoro.

Oriano Giovanelli
Sindaco di Pesaro

La volontà di non omologarsi

Mai come in questo momento il settore della comunicazione ha bisogno di voci libere, indipendenti, coraggiose. "Lo Specchio della Città" ricalca tutte queste doti e contribuisce alla pluralità dell'informazione, la premessa indispensabile per ogni sistema di convivenza sociale che intende definirsi libero e democratico. Sono proprio gli organi di informazione locali, come lo è "Lo Specchio della Città" con la sua diffusione a livello provinciale, a garantire la comunicazione, l'anticonformismo della notizia, la volontà di non omologarsi.

Per questo invio al suo Editore, al Direttore e a quanti collaborano a questo periodico i migliori voti affinché questa loro iniziativa editoriale possa continuare nel tempo, con ulteriore successo.

Cesare Carnaroli
Sindaco di Fano


 
 
 
 
FattiNostri  
  Speciale 5 anni
<
  Lotto
<
  Redazione
<
  Hanno collaborato a questo numero
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



PrimoPiano  
  Personaggi allo Specchio:
Alfredo Chiappori

<



TuttoPesaro  
  San Giovanni:
una biblioteca
per le famiglie

<
  Franco Bucci:
l'arte come diritto

<
  I Premi del Circolo
della Stampa 2002

<
  Par San Gvan
<
  Un amabile
torneo amatoriale

<
  Addio maestra De Cecco
<



TuttoFano  
  Fano el pòrt i sapór del mâr
<
  Personaggi fanesi
visti da 'Marius':
Paolo Del Bianco

<
  Studenti 'fuori classe'
<



Opinioni e Commenti  
  Israele si merita
gli uomini-bomba

<
  Il manager dell'amore
<
  Il lungo lamento
delle voragini carsiche

<
  Hanno detto
<
  Primavera senza rondini?
<
  Pensieri in libertà
<



Salute  
  I rischi mortali dei fumatori
<



Salute e Società  
  Il doping dei ciclisti
<
  L'omosessualità
è una malattia?

<



Società  
  Stampa e pubblicità
<
  Inaugurato in Giappone
il Museo Vangi

<
  Nuovi scrittori
<
  Un racconto
porno-soft
di Marcello Mamini

<



Consumatori  
  Un treno merci
verso il nulla

<
  Alimentazione biologica: chi controlla i controllori?
<
  Il Caso: Il conto
del meccanico

<
  Banche e Assicurazioni
<
  Buoni consigli
<
  I falsi miti della pubblicità
<



TuttoSport  
  Rievocata a Tavullia l'epopea della Benelli
<
  I protagonisti storici
della Vis Pesaro:
Pavinato e La Volpicella

<



Speciale 5 anni  
  Un concorso per i lettori:
lo specchio allo specchio

<
  La scommessa
<
  Se 5 anni vi sembran pochi...
<
  I messaggi augurali
<
  I numeri
<
  Tutti i nostri redattori
<
  Personaggi allo Specchio
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa