Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Riscoprire il crocefisso

Dobbiamo dare atto che recentemente il Sindaco ha sollevato una interessante questione intorno alla esposizione o meno in un luogo civico del crocefisso. Il gesto di bandire un segno religioso avrebbe potuto passare inosservato, ma un'energica levata di scudi ha impedito l'attuazione di un atteggiamento certamente meditato da tempo, ma reso possibile dalla contingenza di variare la sede della camera mortuaria. Obitorio nuovo; vita nuova.
L'atteggiamento dell'Amministrazione comunale è stato utile per sondare la volontà cittadina al di là di ogni ”referendum”. Di fronte al fatto, lo spirito più tradizionale se ne è risentito, ha alzato la voce e si è fatto rispettare. Ma il proposito del Sindaco non era infondato e privo di consensi, anche taciti, poiché bisogna ammettere al di sopra di ogni ideologia che tale simbolo viene talvolta “dimenticato” anche nelle stesse intimità delle abitazioni private. Una volta in ogni casa c'era un crocifisso: ora non più, nonostante che al cimitero le lapidi senza croce restano rare come le mosche bianche. Allora per quale motivo insistere con una consuetudine che non di rado sta perdendo d'importanza, non tanto per una feroce propaganda contraria, quanto per una crisi di valori derivante da un diffuso benessere (oggigiorno chi lavora ha una bella macchina e, talvolta, chi non lavora ce l'ha anche più bella), sebbene persistano larghe fasce di povertà?
Sicuramente tutta la trascorsa vicenda è lo specchio di una strisciante secolarizzazione della cittadinanza pesarese che si manifesta con un minor impegno religioso esteriore. Ad esempio, quanti figli oggi chiedono al proprio genitore, allorché rischiano di perdere la vita, di essere benedetti con quel segno che contraddistingue i cristiani e che consola? Tale atto solenne, che oggi può apparire frutto di fantasia, viene menzionato anche da Odoardo Giansanti nelle sue poesie allorquando riporta fatti di vita quotidiana. Ma quelli erano altri tempi.

Cesare Fornaci


 
 
 
 
Fattinostri  
  Hanno detto
<
  Lotto
<
  Dove si trova
<
  Come si collabora
<



PrimoPiano  
  Personaggi allo Specchio:
Antonio Glauco Casanova

<



TuttoPesaro  
  Questura o Prefettura nell'ex Riformatorio
<
  Riscoprire il crocefisso
<
  Controvento
<
  Aspes Multiservizi al Rossini Center
<
  La raccolta del frascame
<
  Targa premio al Gruppo ANMI
<
  Pellegrinaggi diocesani
<



TuttoFano  
  L'origine del 'Prelato'
<
  Fano Cenerentola?
<
  'Io Ricamo la Mia Città'
<
  Obiettivo Verde
<
  Denunc dj reddit
<



Opinioni e Commenti  
  Così mettete a rischio i nostri posti di lavoro
<
  Cozze e ideologie
<
  In letargo sul motorino
<
  Continua il dialogo di Alien con i lettori
<



Speciale  
  Tutti i deputati e i senatori
della nostra provincia
(1948-2001)

<
  Buon compleanno a tutti!
<



Salute  
  L'anoressia: Morire di fame
o fame d'amore?

<
  Ognuno di noi può salvare dodici vite umane ogni anno donando sangue
<
  La vita s'allunga ma la vecchiaia s'accorcia
<
  Se incontri un anziano
<



Consumatori  
  La società del piacere
<
  Perché leggere le etichette
<
  Il Caso: Tassato e mazziato
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Multiproprietà
<



Lettere e Arti  
  La Mostra Internazionale del Nuovo Cinema
<
  Odio la musica 'usa e getta'
<
  Segnalazioni editoriali
<
  Il 'Ricordo breve'
<
  Una febbre maligna a Pesaro nel 1603
<
  La mezzaluna di Nobili
<
  'Spazzacamin' a Mosca
<
  Ritorno alla città
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa