Home Page
  Aprile 2011
  Marzo 2011
  Febbraio 2011
  Gennaio 2011
  Dicembre 2010
  Novembre 2010
  Ottobre 2010
  Settembre 2010
  Luglio-Agosto 2010
  Giugno 2010
  Maggio 2010
  Aprile 2010
  Marzo 2010
  Febbraio 2010
  Gennaio 2010
  Dicembre 2009
  Novembre 2009
  Ottobre 2009
  Settembre 2009
  Luglio-Agosto 2009
  Giugno 2009
  Maggio 2009
  Aprile 2009
  Marzo 2009
  Febbraio 2009
  Gennaio 2009
  Dicembre 2008
  Novembre 2008
  Ottobre 2008
  Settembre 2008
  Luglio-Agosto 2008
  Giugno 2008
  Maggio 2008
  Aprile 2008
  Marzo 2008
  Febbraio 2008
  Gennaio 2008
  Dicembre 2007
  Novembre 2007
  Ottobre 2007
  Settembre 2007
  Luglio-Agosto 2007
  Giugno 2007
  Maggio 2007
  Aprile 2007
  Marzo 2007
  Febbraio 2007
  Gennaio 2007
  Dicembre 2006
  Novembre 2006
  Ottobre 2006
  Settembre 2006
  Luglio-Agosto 2006
  Giugno 2006
  Maggio 2006
  Aprile 2006
  Marzo 2006
  Febbraio 2006
  Gennaio 2006
  Dicembre 2005
  Novembre 2005
  Ottobre 2005
  Settembre 2005
  Luglio-Agosto 2005
  Giugno 2005
  Maggio 2005
  Aprile 2005
  Marzo 2005
  Febbraio 2005
  Gennaio 2005
  Dicembre 2004
  Novembre 2004
  Ottobre 2004
  Settembre 2004
  Luglio-Agosto 2004
  Giugno 2004
  Maggio 2004
  Aprile 2004
  Marzo 2004
  Febbraio 2004
  Gennaio 2004
  Dicembre 2003
  Novembre 2003
  Ottobre 2003
  Settembre 2003
  Luglio-Agosto 2003
  Giugno 2003
  Maggio 2003
  Aprile 2003
  Marzo 2003
  Febbraio 2003
  Gennaio 2003
  Dicembre 2002
  Novembre 2002
  Ottobre 2002
  Settembre 2002
  Luglio-Agosto 2002
  Giugno 2002
  Maggio 2002
  Aprile 2002
  Marzo 2002
  Febbraio 2002
  Gennaio 2002
  Dicembre 2001
  Novembre 2001
  Ottobre 2001
  Settembre 2001
  Luglio-Agosto 2001
  Giugno 2001
  Maggio 2001
  Aprile 2001
  Marzo 2001
  Febbraio 2001
  Gennaio 2001
  Dicembre 2000
  Novembre 2000
  Ottobre 2000
  Settembre 2000
  Luglio-Agosto 2000
  Giugno 2000
  Maggio 2000
  Aprile 2000
  Marzo 2000
  Febbraio 2000
  Gennaio 2000
  Dicembre 1999
  Novembre 1999
  Ottobre 1999
  Settembre 1999
  Luglio-Agosto 1999
  Giugno 1999
  Maggio 1999
  Aprile 1999
  Marzo 1999
  Febbraio 1999
  Gennaio 1999
  Dicembre 1998
  Novembre 1998
  Ottobre 1998
  Settembre 1998
  Luglio-Agosto 1998
  Giugno 1998
  Maggio 1998
  Aprile 1998
  Marzo 1998
  Febbraio 1998
  Gennaio 1998
  Dicembre 1997
  Novembre 1997
  Settembre-Ottobre 1997
  Luglio-Agosto 1997
  Giugno 1997
  *

Pesaro Teatro 2001 - 2002
Gli appuntamenti al Teatro Sperimentale
Prosegue la stagione teatrale di Pesaro Teatro, con due appuntamenti fuori abbonamento da non perdere: il 16 novembre 2001, il gruppo musicale dei LA CRUS assieme a FERDINANDO BRUNI (voce recitante) presentano La costruzione di un amore, uno spettacolo che, in un atmosfera di potente suggestione, racconta storie di speranze e di sconfitte d'amore.
Il 30 novembre 2001, YVES LEBRETON, uno dei maggiori interpreti di teatro gestuale contemporaneo, presenta la sua ultima creazione: Nessuno. Un'altra prova di bravura per l'amatissimo e leggendario interprete di Mr Ballon.
La stagione in abbonamento riprende con due straordinari protagonisti della scena italiana: MARIO SCACCIA e MASSIMO VENTURIELLO, interpreti di Jacques e il suo padrone (in scena dal 5 al 9 dicembre), scritto da Milan Kundera e diretto da Guglielmo Ferro. Unico testo teatrale firmato da Kundera, “Jacques e il suo padrone” è la storia, struggente e grottesca, di due uomini che affrontano un viaggio onirico nei loro ricordi e nel loro passato.
Un irresistibile mix di musica e comicità caratterizza il nuovo spettacolo della BANDA OSIRIS (dal 16 al 20 gennaio 2002): Roll over Beethoven, vero e proprio caleidoscopio musicale che fonde Beethoven a Michael Jackson, Chuck Berry a Lucio Dalla, De Palo a Fred Buscaglione. Un divertimento garantito dai quattro virtuosi dello strumento, per la speciale occasione accompagnati dal quartetto femminile d'archi Euphoria.
In occasione della “Giornata della Memoria” dedicata all'Olocausto ebraico, il 2 febbraio 2002, terzo e ultimo spettacolo fuori abbonamento: ASCANIO CELESTINI, firma ed interpreta Saccarina, cinque al soldo! , racconto incrociato di due cantastorie, uno del ghetto di Roma e l'altro del ghetto di Lodz in Polonia, che narrano le piccole cose e le grandi tragedie della vita quotidiana negli anni della Seconda guerra mondiale e della persecuzione. Celestini dialoga in scena con OLEK MINCER, da 15 anni attore della Compagnia di Moni Ovadia, che interpreta la trascinante musica eseguita dal vivo dal gruppo KLEZROYM.
Diretta dal Gigi Proietti e interpretata da GIANLUCA GUIDI, MARIA LAURA BACCARINI e, fra gli altri, dal pesarese CHRISTIAN GINEPRO (attore e ballerino protagonista di numerose produzioni di grande successo), Taxi a due piazze è una vera e propria commedia brillante magistralmente costruita dall'autore Ray Cooney e che, nella migliore tradizione inglese, sa offrire al pubblico un grande e leggero divertimento. In scena dal 13 al 17 febbraio 2002.
Anfitrione di Moliére è stata definita da Thomas Mann la commedia più bella del mondo. A metterla in scena (dal 6 al 10 marzo 2002) è la giovane COMPAGNIA DIABLOGUES/ LE BELLE BANDIERE - diretta da Elena Bucci, Stefano Randisi, Marco Sgrosso ed Enzo Vetrano - che negli ultimi anni ha saputo imporsi sulla scena italiana per l'intelligente abilità nel rileggere e riproporre i grandi classici del teatro.
Con Bella e la Bestia (in scena a Pesaro dal 20 al 24 marzo 2002) la regista Maria Grazia Cipriani e lo scenografo Graziano Gregori, fondatori del TEATRO DEL CARRETTO, ripropongono uno spettacolo di eccezionale raffinatezza e poesia. Suggestive macchinerie sceniche e un assieme di bravissimi attori hanno garantito il grande successo di critica e pubblico – non solo nazionale – che ha salutato l'ultima produzione della Compagnia lucchese, il gruppo più visionario della scena nazionale.
Conclude la stagione Pinocchia – liberissima riscrittura di Stefano Benni ispirata al libro di Collodi – testo teatrale appositamente ideato dall'autore per il talento comico di ANGELA FINOCCHIARO. Deliri comici, dialoghi satirici e risate al vetriolo per una storia dove bugia e verità si confondono, e dove Pinocchia e Geppetto, personaggi/burattini/robot/replicanti si muovono alla ricerca di un “meraviglioso paese dei balocchi” fatto di abiti firmati e vetrine scintillanti, aerei che bombardano e concerti di beneficenza per bambini bombardati. In scena dal 3 al 7 aprile 2001.

PROGETTO GIOVANI
– TURNO G: mercoledì a Teatro


Visto il grande successo ottenuto durante la passata stagione teatrale - con ben il 40% del pubblico costituito dagli under 29 - anche quest'anno prosegue l'iniziativa di Pesaro Teatro rivolta a tutti i giovani che desiderano conoscere l'affascinante mondo dello spettacolo dal vivo.
Dalla stagione 2000-2001 alle quattro canoniche recite del cartellone teatrale (turni A, B, C, D) è stata aggiunta una quinta recita, il mercoledì (Turno Giovani), riservata a tutti i giovani fino ai 29 anni di età, che possono usufruire di una consistente riduzione del biglietto d'ingresso e degli abbonamenti pari al 50% del prezzo intero. Tale riduzione è valida anche per le recite serali del giovedì, venerdì, sabato (ore 21.00) e della domenica pomeriggio (ore 17.00).
Si ricorda inoltre che:
Per agevolare i giovani fuori sede, l'orario di inizio degli spettacoli del mercoledì è previsto per le ore 20,30.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0721 387684


 
 
 
 
Fattinostri  
  Hanno detto
<
  Lotto
<
  Profilo degli autori di questo numero
<
  Come si collabora
<
  Dove si trova
<



TuttoPesaro  
  Il convento di San Nicola in Valmanente
<
  DPP: Dilettanti Professionisti Poveri
<



TuttoFano  
  I personaggi sparsi di Antonio G. Casanova
<



Opinioni e Commenti  
  Solo coltivando la pace si può veramente ottenerla
<
  Quando il marito tradisce l'amante
<
  I valori attuali del 4 Novembre
<
  Guardiamo in faccia le nostre paure
<
  Pensieri in libertà
<
  A Cartoceto la mostra dell'olio
<



Speciale  
  Neta e Nezar oltre la guerra
<
  Gli alibi del nuovo nazismo
<
  I limiti del 'buonismo'
<
  I negri di casa
<
  E la gent intant la mor
(11 settembre 2001)

<
  I nemici della pace
<
  Il Carbonchio o Bacillus anthracis
<
  La paura dell'altro
<
  New York 2001
<



Salute  
  Le alternative alla psichiatria
<
  La bellezza senza illusioni
<



Società  
  Una fuga ad Urbino
<



Consumatori  
  La resa dei conti
<
  Il Caso: Il caffè al tavolo
<
  Banche e Assicurazioni
<
  Le risposte ACU
<
  Brevi
<



TuttoSport  
  I campioni su rotelle
<
  Grande regata di Piam - Moonshine alla 'Barcolana' di Trieste
<
  Quando l'arbitro era solo cornuto
<



Lettere e Arti  
  Gli uomini della guardia
<
  Pesaro Teatro 2001 - 2002
<
  Una giornata memorabile a Villa Caprile
<
  Memorie di un impiegato
<
  Segnalazioni editoriali
<
  Alessandro Nini, un compositore da ritrovare
<
  L'albero degli amici
<
  L'Andare solitario
<



 
 
 
 

Lo Specchio della Città - periodico per la Provincia di Pesaro e Urbino - Redazione: tel. 0721/67511 - fax.0721/30668 - E-mail:info@lospecchiodellacitta.it

Continuando la navigazione si accetta che possano essere usati cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e a scopo statistico. Informativa completa